Aborted - Dagda Club - Tour 2017 - PromoNews 

Aborted a Pavia: una data live il 25 Giugno 2017

Aborted a Pavia.
La band belga Aborted sarà protagonista per un unico show Italiano il prossimo 25 Giugno al Dagda Live Club di Borgo Priolo in Provincia di Pavia.

Gli Aborted sono un gruppo deathgrind formatosi a Beveren nel 1995. I testi della band hanno come tematiche principali la morte, la violenza e l’immaginario splatter-horror. Nel 2001 la band partecipa ad un esteso tour europeo con Vader, Cryptopsy, Dying Fetus, Kataklysm e Catastrophic che incrementa sensibilmente la loro visibilità per i fan del genere. Nel gennaio del 2002 il gruppo registra uno split album con Misery Index, Brodequin e i Drowning intitolato “Created to Kill“. Nel 2003 registrano negli Antfarm Studios in Danimarca insieme al produttore Tue Madsen per incidere l’album del salto di qualità, intitolato “Goremageddon: The Saw and the Carnage Done“. In questo LP la band amplia le proprie influenze inglobando pattern melodici mutuati dai Carcass del periodo di “Necroticism” e “Heartwork“, fermo restando la loro componente brutale e veloce. Creano un suono cosiddetto “motosega”, riscontrabile in dischi come “Left Hand Path“, degli svedesi Entombed, e “Symphonies of Sickness” dei suddetti grinders inglesi Carcass. Il cantante Sven opta per un cantato non solo gutturale, ma amplia il suo spettro vocale rifacendosi allo scream tipico di Anders Friden degli In Flames. I testi, così come la copertina, abbonderanno di riferimenti allo splatter con tanto di medici impazziti che brandiscono motoseghe.
Segue un tour con Cannibal Corpse e Kataklysm in concomitanza dell’uscita dell’EP “The Haematobic” del 2004. Nel 2005, dopo diversi cambi di formazione, viene dato alle stampe “The Archaic Abattoir” che mostra un’ulteriore evoluzione, estremizzando e rendendo più pesante il suono e sfoderando riff e assoli di chitarra che fanno subito presa data la loro freschezza. Gli Aborted mostreranno un esempio di brutal death metal moderno dal vivo nel tour statunitense di supporto a Suffocation, Cryptopsy e Despised Icon. Nel febbraio 2007 è stato pubblicato dalla Century Media l’album dal titolo “Slaughter & Apparatus: A Methodical Overture” mentre nel giugno 2008 viene pubblicato “Strychnine.213“. In quest’ultimo album vengono incorporate anche parti più melodiche rispetto ai lavori precedenti.
Nel 2009 la formazione cambia radicalmente con l’arrivo di Cole Martinez (System Divide) al basso, Ken Sorceron (Abigail Williams) ed Eran Segal (Whorecore) alla chitarra ed il ritorno dietro le pelli di Dirk Verbeuren, con Sven unico “superstite” da “Strychnine.213“. Con questa formazione viene pubblicato l’EP “Coronary Reconstruction” che segna il ritorno verso sonorità più simili a quelle di “Goremageddon: The Saw and the Carnage Done” e “The Archaic Abattoir“. La band, il 20 gennaio 2012, ha pubblicato il suo settimo album “Global Flatline“, mentre il 28 aprile del 2014 ha pubblicato l’ottavo album “The Necrotic Manifesto“. L’8 gennaio 2016 la band partorisce un nuovo EP “Termination Redux“, il quale preannuncia il loro tanto atteso nono full-lengthRetrogore” il 22 aprile 2016 sotto l’etichetta discografica Century Media Records.

Aborted a Pavia.
UNICA DATA ITALIANA
25 GIUGNO | Dagda Club , BORGO PRIOLO (PV)

Evento Facebook: link

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.