AerosmithNews 

Aerosmith a Las Vegas: una serie di date live come resident band nel 2019

Aerosmith a Las Vegas; La storica hard rock band americana ha finalmente annunciato i loro programmi per il 2019, anno in cui ricorreranno i 50 anni dalla fondazione della band. Sono infatti stati annunnciati una serie di concerti come resident band al Park Theater di Las Vegas, che avranno inizio il 6 aprile aprile e andranno avanti fino a luglio, per un totale di 18 concerti. I biglietti saranno in vendita a partire dal 24 agosto e avranno prezzi compresi fra i 75 e i 750 dollari. Online è disponibile il video dell’annuncio ufficiale degli show, svoltosi durante il programma televisivo “Today“. Durante questa breve intervista, Steven Tyler ha rivolto anche un pensiero affettuoso ad Aretha Franklin, le cui condizioni di salute, come sappiamo, non sono buone.
In seguito alla dichiarazione, gli Aerosmith hanno eseguito dal vivo i brani: “Love In An Elevator“e “Sweet Emotion“.

Guarda qui il video del programma televisivo “Today

Guarda qui il live video di “Love In An Elevator

https://www.youtube.com/watch?time_continue=153&v=SR1pBKWaW8U

Guarda qui il live video di “Sweet Emotion

https://www.youtube.com/watch?v=CjgL5K0KUZI

Aerosmith a Las Vegas – I Dettagli:

Resident band, Park Theater, Las Vegas
Inizio il 6 aprile aprile e andranno avanti fino a luglio, per un totale di 18 concerti.
I biglietti saranno in vendita a partire dal 24 agosto e avranno prezzi compresi fra i 75 e i 750 dollari.

Tra gli artisti di maggior successo nella storia del rock, gli Aerosmith hanno influenzato gran parte della musica negli anni settanta e ottanta, e hanno contribuito allo sviluppo di vari generi come l’hard rock e l’heavy metal. A loro volta gli Aerosmith si rifacevano, per attitudine e sound, ai Rolling Stones (soprattutto quelli più “decadenti” di “Sticky Fingers” e “Exile on Main St.“), loro massima influenza. Hanno venduto più di 150 milioni di dischi, di cui 66,6 milioni nei soli Stati Uniti d’America, e sono anche il gruppo musicale americano con il maggior numero di album premiati dalla RIAA.
Gli Aerosmith hanno piazzato ben 27 singoli ai primi 40 posti di numerose classifiche mondiali, nove al numero uno della Mainstream Rock Tracks. Hanno vinto numerosi premi, tra cui quattro Grammy Awards e dieci MTV Video Music Awards; nel 2001 sono stati inseriti nella Rock and Roll Hall of Fame. Ancora oggi continuano a suonare dal vivo in tour, guadagnando in media un milione di dollari a esibizione. I loro contributi nei mass media li hanno resi tra le principali figure nella cultura pop, e la rivista Rolling Stone li ha inseriti al 59º posto nella sua lista dei 100 migliori artisti di sempre. Nel 2011 il sito Gibson.com li ha classificati al 2º posto tra le 50 migliori band rock americane. Il gruppo ha una consolidata base di sostenitori, chiamata Blue Army. L’album di debutto del gruppo, chiamato proprio “Aerosmith” come il nome della band, uscì il 13 gennaio 1973. Sebbene non avesse ottenuto enorme successo commerciale ai tempi della propria pubblicazione, il disco si fece rivalutare molto negli anni a seguire, venendo considerato come un ottimo esordio per la band, nonché uno tra i primi esempi di hard rock nel territorio degli USA. Da segnalare il singolo di lancio, la ballata “Dream On“.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.