Al Atkins - ReloadedNews 

Al Atkins: prossimamente un nuovo album con un brano inedito dei Judas Priest

Al Atkins, il primo cantante ufficiale dei Judas Priest pubblicherà prossimamente un nuovo disco solista, intitolato “Reloaded“, tramite Gonzo Multimedia. Nel disco, il frontman inglese ripropone brani tratti dal repertorio delle band in cui ha militato nel corso della sua carriera. Tanti gli ospiti presenti, da Ian Hill, bassista dei Judas Priest a John McCoy, il cantante Ralf Scheepers, che duetterà con Al nel brano “Victim Of Changes“, al chitarrista Roy “Z” Ramirez, e il chitarrista giapponese Tsuyoshi Ikedo.
Di particolare interesse è la presenza nella tracklist di una demo inedita di una brano inedito dei Judas Priest. Nello specifico si tratta di un assolo di chitarra e siamo certi che farà contenti tutti i fan più incalliti dei dei Judas, sempre alla ricerca di materiale d’archivio della band.

Questa sarà la tracklist di “Reloaded”:

01. Winter
02. MInd Conception
03. A Void To Avoid
04. Coming Thick Fast
05. Heavy Thoughts
06. Never Satisfied
07. Money Talks
08. Cradle To The Grave
09. Love At War
10. Victim Of Changes
11. Mind Conception (early Judas Priest demo extract) (bonus track)

Alan John Atkins conosciuto come Al Atkins, maggiormente conosciuto per essere stato il primo cantante dei Judas Priest. La sua carriera musicale inizia nel 1966, quando cantava blues-rock fino alla formazione della band. (così chiamata dopo la canzone di Bob DylanThe Ballad of Frankie Lee and Judas Priest“). Nel 1973 lascia la band e viene rimpiazzato da Rob Halford.
A partire dal 2012 fonda la band Atkins/May Project, che dispone anche del chitarrista Paul May. In un comunicato stampa del 21 Maggio 2011 Atkins di contribuire a una sessione vocale per il progetto dell’opera Heavy Metal, “Lyraka“. Nel 2013, Atkins ha registrato un album solista contenente delle sue canzoni preferite scritte dai giorni nei Judas Priest ai giorni con gli Holy Rage. Ha anche lavorato con il chitarrista Stevie Young, nipote di Angus Young degli AC/DC che ha sostituito suo zio Malcolm nella band nel 2014.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.