Alex Ricci e Skinny BoyNews 

Alex Ricci (Après la Classe) insieme a Skinny Boy per un progetto live

Alex Ricci e Skinny Boy divideranno il palco per un progetto live in duo.
E’ una lunga storia quella fra il chitarrista abruzzese Alex Ricci e Valerio Pompei (Skinny Boy), rispettivamente chitarra/voce e batteria/basi elettroniche di questa band essenziale.

I due musicisti portano sul palco la semplicità di 2 elementi, che viene per l’occasione arricchita dall’elettronica e dai suoni campionati. Lo scopo del duo è quello di creare sound roots più attuale possibile, che richiami i rumori di questo tempo, le vite che cambiano e tornano al punto di partenza, alle origini, alle radici.
Ed è così che brani di “Howliin Wolf” e “Otis Rush” si uniscono alle atmosfere più rarefatte dell’elettronica ed affiancherano i pezzi originali tratti dall’album “Gonna Rossa” di Alex Ricci, che a loro volta si riducono ad arrangiamenti essenziali e potenti.

Questo il motto del progetto:
Il passato è adesso, la musica renderà il mondo un posto migliore, sicuro.

Alex Ricci – l’artista

Ricordiamo che Alex Ricci sta lavorando anche con gli Après la Classe al nuovo disco, (band che nel 2016 compie 20 anni), inoltre nella prossima primavera suonerà nella super band Mei insieme a Simone Sartini (Il Sinfonico e l’Improbabile Orchestra) voce maschile, Veronica Lucchesi (La Rappresentante di Lista), voce femminile, Luca Amendola, bassista dei Kutso, Cesare Petulicchio, batterista dei Bud Spencer Blues Explosion, Angelo Trabace, tastierista di Dimartino e Danilo Vignola all’ukulele.

Clicca qui qui per la biografia di Alex Ricci.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.