Hate Eternal - Upon Desolate Sands - Album CoverNews 

Hate Eternal: online il brano “All Hope Destroyed”

All Hope Destroyed” è il nuovo brano degli Hate Eternal disponibile in streaming. La traccia si trova in “Upon Desolate Sands“, il prossimo album che la death metal band americana pubblicherà il 26 ottobre per Season Of Mist. La copertina è stata disegnata da Eliran Kantor (Testament, Atheist).

Ascolta qui il brano “All Hope Destroyed

Questa sarà la tracklist di “Upon Desolate Sands”:

01. The Violent Fury (3:55)
02. What Lies Beyond (3:09)
03. Vengeance Striketh (4:39)
04. Nothingness of Being (5:02)
05. All Hope Destroyed (5:45)
06. Portal of Myriad (4:13)
07. Dark Age of Ruin (3:58)
08. Upon Desolate Sands (5:02)
09. For Whom We Have Lost (3:18)

Gli Hate Eternal prendono vita nel 1999 per volere del chitarrista e leader Erik Rutan (già nei Morbid Angel), reclutando il giovane batterista Tim “The Missile” Yeung, influenzato da Pete Sandoval e Gene Hoglan, il chitarrista ex-Suffocation Doug Cerrito e il bassista Jared Anderson farà anche da seconda voce. Con questa formazione quindi, la band registra nel 2000 il suo primo full lenght album “Conquering the Throne“, per Wicked World/Earache Records. Registrato agli Fx Studios di Tampa in Florida, il sound ricorda molto da vicino quello dei Morbid Angel del periodo di “Covenant” e “Domination“, anche le vocals di Rutan si avvicinano allo stile di David Vincent. Segue al disco il primo tour europeo per il No Mercy Festival dal bill che vede presenti band del calibro di Deicide, Cannibal Corpse, Marduk, Immortal, Vader, Dark Funeral e Vomitory, che farà tappa anche a Milano nel Maggio del 2000.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.