Le ricorrenze, le notizie, il Rock suddiviso per anni: l'Almanacco di Rock by WildSuccedeva oggi 

L’ almanacco di Rock by Wild – 1 agosto

4 Ricorrenze per il 1 agosto

Nasceva Boz Burrell

(Lincoln, 1 agosto 1946 – Marbella, 21 settembre 2006)

Oggi si ricorda il compleanno di Boz Burrell, nato Raymond Burrell, bassista britannico, conosciuto per aver fatto parte di King Crimson e Bad Company.
Durante metà anni sessanta stava per entrare negli Who, dal momento che il gruppo era sul punto di licenziare Roger Daltrey, ma alla fine non se ne fece nulla. La sua prima esperienza importante è con i King Crimson, ai quali si unisce nel 1971 come cantante ma, avendo la band bisogno anche di un bassista, Robert Fripp gli insegna a suonare lo strumento in poche settimane. Malgrado questo estemporaneo approccio al basso avrà un grandissimo successo proprio come strumentista, fondando il supergruppo Bad Company e suonando con Alexis Korner, Alvin Lee, Pete Townshend, Ritchie Blackmore, Mott the Hoople e molti altri.
È deceduto per una crisi cardiaca nella sua casa di Marbella durante una prova con Tam White.

Nasceva Tommy Bolin

(Sioux City, 1 agosto 1951 – Miami, 4 dicembre 1976)

Oggi si ricorda il compleanno di Tommy Bolin, chitarrista americano noto per essere stato legato a gruppi hard rock come Zephyr (dal 1969 al 1971), James Gang (dal 1973 al 1974), e Deep Purple (dal 1975 al 1976), oltre che per aver rilasciato alcuni album solisti in veste di chitarrista e cantante, (col fratello Johnny Bolin alla batteria), e per essere stato chitarrista solista per artisti come Billy Cobham, Alphonse Mouzon dei Weather Report e sul primo album omonimo dei canadesi Moxy. Sfoggia le sue capacità tecniche anche in ambito jazz e rock blues. Era in camera sua quando, durante una telefonata, perse conoscenza per aver abusato di whisky, champagne, cocaina ed eroina. Bolin giunse all’ospedale privo di vita. Se ne andava così dalla scena musicale un ragazzo di 25 anni che stava diventando una leggenda nel cuore di molti ammiratori, non solo chitarristi.

Nasce Joe Elliott

(Sheffield, 1 agosto 1959)

Oggi è il compleanno di Joseph “Joe” Thomas Elliott, cantante britannico, frontman dei Def Leppard. Elliott incontrò Pete Willis nel 1977. Willis, all’epoca suonava negli Atomic Mass, ed Elliot suonò a delle audizioni, prima come chitarrista e poi come cantante. La band rimase colpita dalla sua performance e lo arruolò. Elliott suggerì di cambiare nome in Deaf Leopard, che poi venne cambiato in Def Leppard, poiché all’epoca, le punk rock band col nome di un animale erano molto popolari in Inghilterra e Def Leppard non voleva sembrare il nome di una punk band. Elliott presto si integrò nella band contribuendo anche nel songwriting.
Esordendo come band all’interno dell’ondata NWOBHM, i Leppard si orientarono poi su melodie AOR e, mischiandole con le sonorità dell’heavy metal, furono tra i capostipiti della corrente hair metal/pop metal.
Ha partecipato al “Freddie Mercury Tribute Concert “, cantando “Tie Your Mother Down” insieme ai Queen e a Slash.

Nasce Michael Ehré

(Nordenham, 1º agosto 1971)

Oggi si ricorda il compleanno del batterista, chitarrista, bassista e compositore tedesco. Michael Ehré.
È un musicista molto attivo sia come strumentista che come autore per altri artisti. Suona la batteria nel gruppo heavy metal Metalium e collabora con molti artisti internazionali di grande fama, come Kee Marcello (ex-Europe) e Ulrich Roth (ex-Scorpions). Inoltre, da inizio 2013, è batterista ufficiale della band power metal Gamma Ray. La sua passione per la musica risale alla più tenera età, e la sua carriera musicale cominciò a 10 anni. Dopo aver militato per anni in piccole band amatoriali, nell’estate del 1991 entrò a far parte come batterista di una band chiamata Pryer, con cui registrò un album e ottenne per la prima volta il successo a livello nazionale: fiero di questo traguardo si fece trascinare dal cantante dei Pryer in un nuovo progetto dal nome Murder One, nel 1997. Nel 2001 venne ingaggiato dai Metalium, con i quali ha fino ad ora registrato 8 album.
Fra gli altri artisti con cui ha collaborato, si possono citare Paul Gilbert, Tobias Sammet (Edguy), Marty Friedman (ex-Megadeth) e Kai Hansen. Proprio quest’ultimo l’ha ingaggiato, a fine 2012, dapprima per sostituire momentaneamente Daniel Zimmermann nei Gamma Ray durante l’ultima parte del tour Skeletons & Majesties, per poi annunciare che Michael sarebbe entrato ufficialmente a far parte della band come musicista in studio e anche come compositore. Nel 2017, con il collega dei Gamma Ray Henjo Richter, fonda i The Unity.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.