Le ricorrenze, le notizie, il Rock suddiviso per anni: l'Almanacco di Rock by WildSuccedeva oggi 

L’ almanacco di Rock by Wild – 11 settembre

5 Ricorrenze per il 11 settembre

Nasce Bob Catley

(Aldershot, 11 settembre 1947)

Compie gli anni Bob Catley, cantante britannico conosciuto principalmente per essere il cantante della melodic hard rock band Magnum. Ha inoltre alle spalle una brillante carriera solista, i suoi primi 3 album solisti (“The Tower“, “Legends“, “Middle Earth“) sono stati interamente scritti e prodotti da Gary Hughes dei Ten. Dal 2002 Catley collabora con Tobias Sammett nel progetto Avantasia. Ha cantato negli album “Avantasia metal opera pt2“, “The Scarecrow“, “The Wicked Symphony“, “Angel of Babylon“,” The Mystery of Time” e “Ghostlights” ed ha anche partecipato ai tour mondiali della band.

Nasce Tommy Shaw

(Montgomery, 11 settembre 1953)

Oggi è il compleanno di Tommy Shaw, all’anagrafe Tommy Roland Shaw , chitarrista e cantante statunitense. È noto per essere componente della band Styx. Suonò anche nel supergruppo Damn Yankees e nei Shaw Blades, per dedicarsi anche ad una proficua carriera solista. Tommy Shaw nacque a Montgomery, in Alabama, nel 1953, dove esordì suonando per band locali. Lasciata Montgomery per diplomarsi alla Robert E. Lee High School, entrò a far parte dei The Smoke Ring e poi dei MSFunk. Lì fu notato dagli Styx, che lo ingaggiarono come chitarrista e cantante.
Il primo album con gli Styx fu “Crystal Ball” (1976), a cui seguirono “The Grand Illusion” (1977), “Pieces of Eight” (1979), “Cornerstone” (1979), “Paradise Theatre” (1980) e “Kilroy Was Here” (1983).
Dopo quest’ultima uscita, Shaw lasciò gli Styx per iniziare una carriera solista, rilasciando i dischi “Girls with Guns” (1984), “What If” (1985) e “Ambition” (1987), e raggiungendo la Top 40 delle classifiche USA con la traccia omonima del primo disco.
Nei primi anni novanta Shaw, Ted Nugent, Jack Blades, (dei Night Ranger), e Michael Cartellone fondarono il supergruppo Damn Yankees, con cui furono pubblicati due dischi prima dello scioglimento nel 2000.
Shaw ritornò negli Styx nel 1995 con cui pubblicherà i dischi “Brave New World“, “Cyclorama” e “Big Bang Theory“, diventando leader della formazione. Nel 1998 pubblicò il quarto disco solista “7 Deadly Zens” e si unì a Jack Blades fondando il duo Shaw Blades, rilasciando “Hallucination” nel 1995 e “Influence” nel 2007.

Nasce Claus Leßmann

(11 settembre 1960 Ingolstadt, Germania)

Festeggia il compleanno Claus Lessmann, il cantante della band heavy metal tedesca, Bonfire. E’ stato l’unico membro e l’unico cantante dei Bonfire ad essere apparso su tutti gli album della band. Leßmann è stato anche uno dei due membri originali della band fino a gennaio 2015, l’altro è stato il chitarrista Hans Ziller. Prima di unirsi ai Bonfire nel 1978, era nelle band Ginger e Sunset. Attualmente è il vocalist dei Phantom 5.

Esce “The Sport of Kings

11 settembre 1986: “The Sport of Kings” è l’ottavo album della band canadese Triumph. Tre musicisti esterni sono stati assunti per creare le tastiere e suoni dell’album. Il chitarrista Rik Emmett canta su sei delle dieci canzoni dell’album; quattro canzoni sono state cantate dal batterista Gil Moore e una traccia è stata cantata in duetto dai due cantanti. La canzone “Somebody’s Out There” entrò in top 40, ottenendo passaggi radio e video. “Tears in the Rain” non ebbe stessa fortuna. La registrazione di “The Sport of Kings” è stata segnata da tensioni tra la band e la loro etichetta MCA. Forse non a caso, Emmett, da allora, ha espresso la sua antipatia per gran parte dell’album. Solo tre delle canzoni del disco non sono mai state eseguite dal vivo dai Triumph, e una traccia è stata eseguita dal vivo da Emmett durante i suoi primi tre tour da solista.

Tracce

1 Tears in the Rain – 3:55
2 Somebody’s Out There – 4:04
3 What Rules My Heart – 3:52
4 If Only – 4:00
5 Hooked On You – 3:22
6 Take A Stand – 4:33
7 Just One Night – 3:40
8 Embrujo – 1:29
9 Play with the Fire – 5:18
10 Don’t Love Anybody Else But Me – 3:55
11 In the Middle of the Night

Formazione

Gil Moore – batterista, cantante
Mike Levine – bassista, tastierista, corista
Rik Emmett – chitarrista, cantante

Leonard Haze ci lasciava

( __ – 11 settembre 2016)

Oggi si ricorda la morte di Leonard Haze, batterista e co-fondatore dei y&t. L’ultimo album che Leonard Haze registrò con la band americana è stato “Down for the Count” nel 1985. Riemerse negli anni 90 nella band di Ian Gillan (ex Deep Purple, Black Sabbath, Gillan), dopo una breve esperienza nei Le Mans nel 1987. Nel novembre 2001 fece una breve serie di concerti dopo che gli Y&T si sciolsero per riformarsi di nuovo.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.