Le ricorrenze, le notizie, il Rock suddiviso per anni: l'Almanacco di Rock by WildSuccedeva oggi 

L’almanacco di Rock by Wild – 14 dicembre

2 Ricorrenze per il 14 dicembre

Nasce Cliff Williams

(Romford, 14 dicembre 1949)

Oggi compie gli anni Cliff Williams, bassista degli AC/DC dal 1977. Alla fine degli anni ’60 diede le dimissioni per tentare la fortuna come musicista professionista. Insieme al cantante Mick Stubbs, il chitarrista Laurie Wisefield, il tastierista Clive John, il batterista Mick Cook e lui al basso, formarono gli Home. Nel 1970 il sound del gruppo, a metà fra un hard e un soft rock, valse un contratto con la Epic. Nel novembre 1971 gli Home fecero da gruppo spalla ai Led Zeppelin.
Nel 1974, a seguito dello scioglimento degli Home, Cliff Williams tornò in Gran Bretagna per formare un nuovo gruppo, i Bandit, ma nella primavera del 1977 Williams lasciò per unirsi agli AC/DC, prendendo il posto di Mark Evans. Per la sua audizione, Williams ha fatto quattro jam session con la band, ed il 27 maggio del 1977 gli è stato chiesto di unirsi agli AC/DC, Angus inoltre ha dichiarato che era in parte motivato dal bell’aspetto del bassista che avrebbe attirato più donne ai loro concerti. L’album “Powerage” (1978), prodotto da Vanda & Young, ha segnato il debutto in studio di Williams, che è rimasto negli AC/DC da allora, con una sola deviazione temporanea nel 1991, causata da un’infezione renale, durante il quale Paolo Greg ha dovuto suonare il basso per alcuni concerti in Nord America nel “Razor’s Edge” World Tour.
Oltre a suonare il basso, Williams canta anche nei cori ed i suoi album preferiti con la band sono “Powerage” e “Back in Black“. Nella sua prima apparizione nel 1977, ha usato un Ripper Gibson solo per il video di “Let There Be Rock“. Lo strumento marchio di Cliff è il StingRay e altri bassi da Music Man, con corde D’Addario (.045, .065, .085, .105) flatwounds in studio e roundwound XLs in concerto. Williams afferma che nonostante cercasse altri bassi nel corso degli anni, preferisce strumenti Music Man, che ha descritto come dei bassi fantastici. Altri bassi utilizzati sono: il Fender Precision Bass, una Gibson Thunderbird (non reverse), un Fender Jazz Bass, il Steinberger serie L, una Gibson EB-3 e due GAL personalizzati.

Nasce C.J. Snare

(Washington, USA, 14 dicembre 1959)

Oggi è il compleanno di C.J. Snare, noto per essere il frontman dell’hair metal band Firehouse, gruppo arrivato al suo massimo successo nei primi anni ’90. Snare iniziò a suonare il piano (tecnica classica) fin da piccolo e fin da allora dimostrò continuo interesse nel voler diventare cantante. Frequentò la Lock Haven High School in Pennsylvania dopo essercisi trasferito insieme alla famiglia. Terminati gli studi si spostò ad Orlando, in Florida dove studiò teatro al Rollins College, ma cambiò la sua carriera in musicale dopo poco tempo.
Qualche tempo dopo si trasferì in Carolina, dove conobbe il bassista Perry Richardson. Insieme formarono un gruppo che chiamarono Maxx Warrior che si trasformò ben presto nei Firehouse dopo aver conosciuto il chitarrista Bill Leverty ed il batterista Michael Foster. Il gruppo si inserì ai primi posti delle classifiche americane con sette singoli, vennero loro consegnati 16 riconoscimenti fra dischi d’oro e di platino in tutto il mondo e nel 1991 vinsero gli American Music Awards nella categoria migliore nuovo gruppo hard rock, heavy metal. Prima degli spettacoli Snare tiene in forma la propria voce riscaldandola, non fuma e beve saltuariamente.
Fino ad oggi è stato l’unico cantante dei FireHouse con cui ha registrato l’ultimo album “Full Cricle” nel 2010 dopo 20 anni di collaborazione. Contemporaneamente è anche a capo, insieme al chitarrista statunitense Chris Green, del progetto heavy metal Rubicon Cross.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.