Le ricorrenze, le notizie, il Rock suddiviso per anni: l'Almanacco di Rock by WildSuccedeva oggi 

L’almanacco di Rock by Wild – 26 aprile

1 Ricorrenza per il 26 aprile

Nasce John Corabi

(Filadelfia, 26 aprile 1959)

Oggi compie gli anni John Corabi, chitarrista e cantante statunitense. Ha collaborato con molti artisti come Angora, The Scream, Mötley Crüe, Union, ESP, (gruppo del batterista dei Kiss Eric Singer), Ratt, (come chitarrista solista), Twenty 4 Seven, (con Bobby Blotzer, batterista dei Ratt), Zen Lunatic, Brides of Destruction e Angel City Outlaws, (con Robbie Crane, Bobby Blotzer e Keri Kelli, tutti membri dei Ratt). Agli inizi della sua carriera, John è stato membro della band di breve durata Angora. Nel 1986, ricevette un’importante proposta da parte degli allora neonati Skid Row, alla ricerca di un cantante. Egli però rifiutò l’offerta e gli Skid Row trovarono il successo con Sebastian Bach alla voce. Nel 1989 formò i The Scream assieme al bassista Juan Alderete e il chitarrista Bruce Bouillet provenienti dai Racer X, (gruppo che lanciò il virtuoso chitarrista Paul Gilbert), e il batterista degli Shark Island, Woodward III. Nel 1990 ricevette una proposta da parte dei Britny Fox, che nello stesso anno vennero abbandonati dal leader Dean Davidson, ma anche qui John declinò la proposta. Con i The Scream pubblicò l’album “Let It Scream” nel 1991. Ma nello stesso anno lasciò la band e due anni dopo i The Scream si sciolsero. Quando i Mötley Crüe cacciarono dalla band il singer Vince Neil nel 1992, John Corabi divenne un candidato per entrare nella loro band. Altro candidato era Stephen Shareaux dei Kik Tracee, ma infine sceglieranno proprio Corabi. Nikki Sixx e Tommy Lee avrebbero tratto dei notevoli vantaggi dalla presenza di John, la cui voce risultava più profonda e potente di quella di Vince e anche per avere un contributo nel songwriting. La voce di John infatti dava un altro impatto, diversamente dalla voce di Vince, più improntata su sonorità melodiche. John registrò un solo album con la band, l’omonimo “Mötley Crüe” nel 1994, per poi essere sostituito nuovamente da Vince Neil nel 1996. Nello stesso anno, forma gli Union con Bruce Kulick, (ex chitarra dei Kiss), il bassista Jamie Hunting e il batterista Brent Fitz. Pubblicano tre album, “Union” (1998), “Live in the Galaxy” (Live) (1999) e “The Blue Room” (2000). Successivamente entrò nella band ESP, (Eric Singer Project), formata da Eric Singer alla batteria e Bruce Kulick alla chitarra, entrambi ex membri dei Kiss, e Karl Cochran. Il gruppo pubblicò un unico album composto da cover, “Lost and Spaced” nel 1998, che fu poi ristampato l’anno successivo, con la tracklist aggiornata. Nel 2000 entra a far parte dei Ratt nel ruolo di chitarrista. Nel Novembre 2012 esce il suo nuovo album da solista “Unplugged“, composto sia da brani della sua carriera passata, rivisitati in chiave acustica, sia da inediti, a cui seguiranno varie performance live come solista. Nel 2015 entra nella band The Dead Daisies dove milita anche il bassista Marco Mendoza e farrano da gruppo di apertura per il concerto dei Kiss all’Arena di Verona dell’11 giugno dello stesso anno.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.