Le ricorrenze, le notizie, il Rock suddiviso per anni: l'Almanacco di Rock by WildSuccedeva oggi 

L’almanacco di Rock by Wild – 29 dicembre

3 Ricorrenze per il 29 dicembre

Nasceva Matt Guitar Murphy

(Sunflower, Mississippi, USA, 29 dicembre 1929 – Miami, Florida, USA, 15 giugno 2018)

Si ricorda oggi la nascita di Matt Murphy, Matthew Tyler Murphy, noto come Matt Guitar Murphy, chitarrista blues statunitense, famoso per aver suonato nella The Blues Brothers band, e per aver interpretato se stesso negli omonimi film di John Landis del 1980 e del 1998. Cominciò a suonare la chitarra già da bambino. Il successo arrivò immediatamente, tanto che gli anni cinquanta videro numerose tournée tra l’Illinois e il Tennessee con la Howlin’ Wolf band, ma anche collaborazioni con il gruppo di Memphis Slim. Nel 1963, durante il Folk Blues Festival tour americano in Europa, compose il suo celebre brano “Matt’s Guitar Boogie“, dove i suoi virtuosismi gli diedero l’appellativo di Matt “Guitar”. Gli anni sessanta videro inoltre numerose collaborazioni musicali con artisti quali Ike Turner, James Cotton, Otis Rush, Etta James, Sonny Boy Williamson II, Chuck Berry, Joe Louis Walker, Frank Zappa. Nel 1978, grazie agli spettacoli televisivi del Saturday Night Live, si unì al duo comico musicale The Blues Brothers, fondato da John Belushi e Dan Aykroyd. Da questa collaborazione, nacque il celebre film omonimo di John Landis del 1980, dove Matt interpretò il marito della cantante Aretha Franklin e se stesso come chitarrista. Lo stesso farà nel film Blues Brothers: Il mito continua del 2000. Un infarto nel 2003 arrestò la sua carriera musicale, tuttavia egli si riprese e fece nuove apparizioni pubbliche, tra le più note al Chicago Blues Festival del 2010 e all’Eric Clapton Crossroads Guitar Festival, al Madison Square Garden di New York City, nel 2013. La chitarra elettrica di Matt è la Cort, modello a lui dedicato “MGM-1“, con legno in agathis e manico in mogano, ma in passato usò spesso anche la Gibson SG, che si vede utilizzare con i Blues Brothers. È morto il 15 giugno 2018.

Nasceva Bill Aucoin

(Ayer, Massachusetts, USA, 29 dicembre 1943 – Aventura, Florida, USA, 28 giugno 2010)

Si ricorda oggi il compleanno di WilliamBillAucoin, divenuto famoso per essere stato il manager dei KISS per quasi un decennio. E’ stato considerato il quinto membro della band americana, sue sono le molteplici trovate per portare i KISS al successo. Una delle tante, quella di non svelare al pubblico la verà identità dei membri della band, non facendosi mai fotografare senza make up, creando così un alone di mistero.
Ha frequentato la Northeastern University e si è diplomato con una laurea in cinema. Ha lavorato alla WGBH a Boston durante i suoi anni del college. Aucoin poi ha lavorato presso la Teletape Productions come direttore della fotografia. Nei primi anni ’70 ha prodotto uno show televisivo chiamato “Supermarket Sweep”.
Fu licenziato nel 1982 a causa di una controversia circa l’aspetto della band, ma in seguito ha lavorato con il gruppo su vari progetti.
Muore il 28 giugno 2010 per complicanze chirurgiche da cancro alla prostata.

Nasceva Cozy Powell

(Cirencester, UK, 29 dicembre 1947 – Bristol, UK, 5 aprile 1998)

Oggi si ricorda anche il compleanno di Cozy Powell, pseudonimo di Colin Flooks, batterista inglese che durante la sua carriera ha militato in diversi gruppi di primo piano come i Whitesnake, i Rainbow e i Black Sabbath. Ha prestato la sua opera come turnista ed ha lavorato ai suoi progetti solisti con il suo gruppo Cozy Powell’s Hammers e suonato insieme a Jeff Beck e Brian May. Considerato uno dei batteristi più influenti del rock moderno, il suo hobby erano i motori e le corse: è stato corridore di Formula 3 e tifava in Formula 1 per la Ferrari. Sarà proprio questa passione sfrenata a portarlo alla morte all’età di cinquanta anni il 5 aprile 1998 per un incidente automobilistico.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.