Le ricorrenze, le notizie, il Rock suddiviso per anni: l'Almanacco di Rock by WildSuccedeva oggi 

L’almanacco di Rock by Wild – 30 ottobre

2 Ricorrenze per il 30 ottobre

Nasce Chris Slade

(Pontypridd, 30 ottobre 1946)

Oggi si festeggia il compleanno del batterista Christopher Rees, meglio noto come Chris Slade. Le sue varie esperienze musicali passano attraverso importanti band come AC/DC, Uriah Heep, Asia, The Firm, Gary Moore e innumerevoli collaborazioni con artisti del calibro di Tom Jones, Paul Rodgers, Jimmy Page (Led Zeppelin-The Firm), David Gilmour (Pink Floyd) e Rick Dufay (Aerosmith).
Una delle più importanti esperienze nella carriera di Chris Slade è senz’altro quella con gli AC/DC, di cui diventa membro ufficiale dopo alcuni mesi come session-man nel 1989 (prendendo il posto di Simon Wright, che a sua volta aveva rimpiazzato Phil Rudd negli anni ’80), e partecipa alle registrazioni dell’album “The Razor’s Edge” (1990), e all’album Live (1991). Lascia gli AC/DC all’inizio del 1994 quando Phil Rudd decide di ritornare nella band.
Dopo l’esperienza hard rock con gli AC/DC, Chris Slade ha partecipato per circa cinque anni alle incisioni e ai tour del gruppo progressive rock Asia come membro fisso. Dopo l’abbandono del gruppo nel 2005, ha sviluppato un progetto con il neonato gruppo inglese Damage Control (insieme tra gli altri a Robin George e Pete Way).
Il giorno 07 02 2015 annuncia, attraverso la sua pagina Facebook, il ritorno con gli AC/DC dopo 21 anni, a causa dei problemi con la legge da parte di Phil Rudd. Il giorno 08 02 2015 suona con la band in occasione dei Grammy Award. Slade sarà il batterista della band anche durante il Rock or Bust tour.

Esce “Spreading the Disease

30 ottobre 1985: “Spreading the Disease” è il titolo del secondo LP della band thrash metal Anthrax. Si tratta del primo album del gruppo a cui partecipano Joey Belladonna e Frank Bello, rispettivamente alla voce e al basso.
Il disco contiene l’ormai famosa “Madhouse“, canzone per la quale fu girato un video (il primo per la band), che però venne “bandito” da MTV per via dei riferimenti ai malati mentali. Il disco ha un successo strepitoso nell’ambito thrash e porta il gruppo ad esibirsi di supporto ai grandi del metal.

Tracce

1. A.I.R. – 5.45
2. Lone Justice – 4.37
3. Madhouse – 4.19
4. S.S.C./Stand or Fall – 4.07
5. The Enemy – 5.23
6. Aftershock – 4.28
7. Armed and Dangerous – 5.43
8. Medusa – 4.44
9. Gung-Ho – 4.40

Formazione

Joey Belladonna – voce
Scott Ian – chitarra
Dan Spitz – chitarra
Frank Bello – basso
Charlie Benante – batteria

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.