BrujeriaNews 

Brujeria: il nuovo singolo “Amaricon Czar”

Amaricon Czar” è il nuovo singolo che i Brujeria hanno pubblicato online. Il 7″ comprende anche un secondo brano, “Lord Nazi Ruso“. Ricordiamo che i Brujeria torneranno in Italia per due date live il prossimo maggio.

Ascolta qui il singolo “Amaricon Czar

Brujeria in Italia – Le Date:

Martedi 14 Maggio 2019 – Traffic Live Club – Roma
Mercoledi 15 Maggio 2019 – Legend Club – Milano

I Brujeria sono un gruppo grind-death metal messicano. Il loro nome in spagnolo significa “stregoneria”. La loro ossessione per il satanismo, per le sostanze stupefacenti, e il loro modo di apparire sono stati il loro passaporto per il successo. Per anni i Brujeria non hanno fatto alcuna esibizione dal vivo, cominciando solo recentemente a suonare negli Stati Uniti, nei paesi latino-americani ed in Europa. Le loro canzoni, tutte cantate in spagnolo, sono perlopiù sataniche, anti-cristiane, a sfondo sessuale o sulle droghe. Ciò nonostante la band ha scritto anche canzoni impegnate, riguardanti la situazione politica dei paesi centro-americani e l’immigrazione.
I Brujeria restano comunque un progetto parallelo del fondatore Asesino (Dino Cazares, chitarrista dei Fear Factory), e comprende artisti provenienti da grossi nomi come il bassista dei Faith No More, Billy Gould, il batterista di Old Man’s Child, Dimmu Borgir e Cradle of Filth Nicholas Barker, il batterista dei Fear Factory , Raymond Herrera ed il bassista dei Napalm Death, Shane Embury. Tutti i componenti del gruppo si esibiscono con pseudonimi in spagnolo, e si descrivono come signori del narcotraffico ricercati dall’FBI. La formazione della band è comunque cambiata più volte, e questo è il motivo per cui i Brujeria si mostrano sempre mascherati.
Dino Cazares e Nick Barker lasciarono i Brujeria il 26 gennaio 2004. Gli unici membri fondatori del gruppo ancora presenti sono Juan Brujo e Shane Embury.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.