Krokus - Adios Amigos Live @ Wacken - Album CoverNews 

Krokus: il nuovo live album “Adios Amigos Live @ Wacken” il 19 Febbraio 2021

Adios Amigos Live @ Wacken” è il nuovo live album che gli elvetici Krokus pubblicheranno il prossimo 19 febbraio. Il disco riprenderà l’ottimo concerto della band al Wacken Open Air 2019, in quello che era stato annunciato come il loro tour d’addio dopo ben 46 anni di carriera.

Questa sarà la tracklist di “Adios Amigos Live @ Wacken”:

01. Headhunter
02. Long Stick Goes Boom
03. American Woman
04. Hellraiser
05. Winning Man
06. Hoodoo Woman
07. Fire
08. Bedside Radio
09. Rockin’ in The Free World (Neil Young cover)
10. Eat The Rich
11. Easy Rocker
12. Heatstrokes
13. Drumdog On The Loose
14. Quinn The Eskimo (Bob Dylan cover)

I Krokus sono un gruppo hard & heavy nato nel 1974 a Soletta, nella parte tedesca della Svizzera.
Sono da molti considerati il maggior gruppo rock svizzero. La loro musica, composta da riff semplici e cori trascinanti, era fortemente ispirata a Scorpions, Judas Priest, Saxon ma soprattutto agli AC/DC. Vennero infatti spesso accusati di essere una band clone del gruppo australiano, a causa dei riff spesso molto simili e la voce incredibilmente simile a quella di Bon Scott. Scalarono le classifiche nella prima metà degli anni ottanta, rivolgendosi soprattutto al pubblico statunitense. La prima formazione era composta da Chris Von Rohr voce e batteria, Tommy Kiefer chitarra, Remo Spadino basso, Hansi Droz chitarra. Il debutto venne registrato tra il novembre e il dicembre del 1975. L’omonimo “Krokus” dalle sonorità prog/hard rock vide la luce nel 1976 per la Shnautz Records, un’affiliata della Phonogram. Vedendo di non riscuotere molto successo cominciarono gradualmente a spostarsi verso l’hard & heavy notando molti sbocchi grazie al boom del genere in crescita.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.