Primal Fear - Riot V - Apocalypse Over Europe - Tour 2018 - PromoNews 

Primal Fear: il nuovo album “Apocalypse” uscirà il 10 agosto 2018

Apocalypse” è il titolo del nuovo album dei Primal Fear in uscita il prossimo 10 agosto tramite Frontiers Music. La power metal band tedesca intraprenderà anche un tour europeo che vedrà come ospiti speciali i Riot V, prossimi al ritorno con “Armor Of Light” il prossimo 27 aprile tramite Nuclear Blast.

I Primal Fear saranno in Italia il 3 ottobre, ancora ignoto il locale, che sarà annunciato a breve così come sarà annunciata a breve una nuova band. E nuove date.

I Primal Fear vengono fondati sul finire del 1997 da Ralf Scheepers e Mat Sinner, entrambi celebri al pubblico metal rispettivamente come ex cantante dei Gamma Ray e bassista/cantante dell’omonima band Sinner. Scheepers viene contattato da Sinner e Tom Naumann al termine del tour con la sua tribute band dei Judas Priest chiamata Just Priest; nasce così la band, che nel giro di pochi mesi incide e pubblica il primo disco omonimo con la Nuclear Blast.
Forte di un sound a cavallo tra l’Heavy metal più classico e lo speed metal in voga in quel periodo, l’album d’esordio entra direttamente al 48º posto nella classifica dei dischi più venduti in Germania, segnando uno dei migliori risultati di un debut-album di una metal band in patria. I Primal Fear costruiranno i primi dischi della loro carriera sulla matrice di questo sound.

I Riot furono fondati nel 1975 dal chitarrista Mark Reale e dal batterista Peter Bitelli, dopo lo scioglimento della loro precedente band, i Kon-Tiki, completando la formazione aggiungendo il bassista Phil Feit e, dopo alcune ricerche, il cantante Guy Speranza. La band iniziò fin da subito a farsi conoscere suonando in vari festival e locali della natia New York, alla ricerca di un possibile contratto discografico. Nel frattempo, fu aggiunto alla formazione il tastierista Steve Costello, con il quale la band iniziò a scrivere i primi pezzi. Registrata una prima demo di quattro pezzi, Reale entrò in contatto con i produttori Billy Arnell e Steve Loeb, gestori di un’etichetta indipendente, la Fire Sign Records, che decisero di mettere la band sotto contratto per la produzione del primo disco. Per questa occasione la band rimpiazzò Costello con il chitarrista L.A. Kouvaris e durante le registrazioni Feit abbandonò per seguire altri progetti, sostituito da Jimmy Iommi. L’album, intitolato “Rock City” e pubblicato nel 1977, ebbe un buon successo e portò la band in tour con AC/DC e Molly Hatchet. il 25 gennaio, fu data la notizia della morte di Reale. A seguito di essa, la band decise di esibirsi in alcuni show in memoria del suo fondatore, per poi porre fine alla sua carriera. Nel 2013 la band dichiara di essersi riunita con il nome di Riot V, con una formazione del tutto nuova: al fianco dei rimanenti Flyntz e Van Stavern fanno il loro ingresso in scena il cantante Todd Michael Hall (proveniente dagli Harlet e dai Burning Starr), il rientrante Frank Gilchriest ed il nuovo chitarrista Nick Lee. La band ha pubblicato l’acclamato “Unleash the Fire” nel 2014, esibendosi poi in numerosi tour e festival in America, Europa e Giappone.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.