Arctic Monkeys - Italian Tour 2018 - PromoNews 

Arctic Monkeys in Italia: due date live a Maggio e Giugno 2018

Arctic Monkeys in Italia; L’indie rock band inglese approderà in Italia per due imperdibili concerti: il 26 maggio a Roma all’Auditorium Parco della Musica e il 4 giugno a Milano al Mediolanum Forum. Il seguito di “AM” è atteso per questa primavera.

Arctic Monkeys in Italia – I Dettagli:

Sabato 26 maggio Roma, Auditorium Parco della Musica
Lunedi 4 giugno Milano, Mediolanum Forum

I biglietti saranno nominali e saranno in vendita dalle ore 10.00 di venerdì 9 marzo.

Gli Arctic Monkeys sono un gruppo inglese originario di High Green, Sheffield. La band è formata da Alex Turner (voce, chitarra ritmica e solista), Jamie Cook (chitarra ritmica e solista), Matt Helders (batteria, seconda voce) e Nick O’Malley (basso, seconda voce). Andy Nicholson (basso, seconda voce) lasciò il gruppo nel 2006, poco dopo l’uscita del disco di debutto, mentre Glyn Jones un paio di settimane dopo la formazione del gruppo stesso. Nome di spicco del post-punk revival britannico, gli Arctic Monkeys vantano 6 Brit Awards e 2 nomination per i Grammy Awards. Riscossero successo di pubblico e critica con l’album d’esordio, “Whatever People Say I Am, That’s What I’m Not“, edito nel 2006 e divenuto l’album di debutto più venduto nella storia della musica britannica, con 300.000 copie vendute in 5 giorni. Nel 2007 uscì “Favourite Worst Nightmare“, nel 2009 “Humbug” e nel 2011 “Suck It and See“, mentre è del 2013 “AM“. La band ha pubblicato anche un album dal vivo, “At the Apollo” (2008). Sono stati headliner al Festival di Glastonbury per due volte, nel 2007 e nel 2013, e una volta al festival di Reading e Leeds, nel 2014. Il gruppo è spesso citato come esempio di band emersa dal web, una delle primissime emerse in questo modo, in questo senso essi hanno plasmato la possibilità di un cambiamento nel modo in cui i gruppi ottengono attenzioni e promuovono la loro musica. Il grosso del lavoro su internet è stato fatto dai loro amici e fan, mentre il gruppo si è limitato a dare gratuitamente dei demo ai loro concerti, come accennato più avanti.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.