Nicola Costa - "The Wrong Blues" - Cover Recensioni Nazionali 

Recensione di Nicola Costa – “The Wrong Blues”

Torna il Blues (la “B” maiuscola non è un caso) Made In Italy, torna con l’album strumentale “The Wrong Blues” di Nicola Costa pubblicato il 31 Ottobre 2014. Prima di addentrarci nell’aspetto musicale, ci tengo a presentarvi Mr Costa e le motivazioni nella scelta del titolo di questo suo secondo album da solista, distante 7 anni dal precedente “Electric Roots”: album d’esordio dai grandi consensi ed entusiastiche recensioni, nonché meritevole, nel 2009, di una nomination ai Just Plain Folks Music Awards nella categoria “Best Instrumental Rock Album”. Nicola Costa è…

Leggi Tutto
Recensioni Nazionali 

Recensione di Gianni Vancini – “Souls United”

Amici di “Rome By Wild”, vorrei parlarvi del primo album di un’artista italiano valido ed esperto: Gianni Vancini. Prima di parlarvi del suo album, vi informerei maggiormente sul musicista in questione tramite alcuni dati biografici ed altri inerenti alla sua carriera. Gianni Vancini è un musicista di Mirandola nato nel 1978 e diplomato in sassofono. Jazzista di gran talento, ha collaborato con musicisti di fama mondiale come Eric Marienthal, Bob Franceschini ed Achille Succi. In campo cameristico ha avuto numerose esperienze in duo con i pianisti Carlo Guaitoli e Paolo…

Leggi Tutto
Recensioni Nazionali 

Recensione di Bruno Cavicchini – “Overtones”

Amici di Rome By Wild, ciò che oggi andremo ad analizzare è “Overtones”, primo album solista di un chitarrista 36enne di Matera: Bruno Cavicchini. L’artista in questione mostra la sua forte passione verso la musica sin dall’età di 8 anni studiando chitarra classica e, di lì a poco, nozioni di Blues e Jazz. Ma sarà il Rock a folgorarlo artisticamente ed, in particolare, le più grandi qualità di artisti come: Jeff Beck, Jimi Hendrix, Yngwie Malmsteen, Vinnie Moore, Paul Gilbert, Joe Satriani, Van Halen, David Gilmour e Robin Trower; il…

Leggi Tutto
Recensioni Nazionali 

Recensione di Davide Pannozzo – “Born Electric”

Amici di “Rome By Wild”, quest’oggi vi scrivo per presentarvi l’album di un giovane di Formia, talento della chitarra, una promessa del Blues, un’artista più volte premiato e che già si è affacciato nel panorama internazionale: Davide Pannozzo. Indipendentemente dagli anni di carriera dell’artista che nomino nel momento in cui vado a recensirne un suo lavoro, reputo sempre opportuno accennare qualche informazione biografica ed inerente al suo background musicale. Qualcuno potrebbe non condividere questa scelta pensando che poi, l’informarsi preventivamente vada ad incidere sensibilmente sulle considerazioni personali che vengono a…

Leggi Tutto
Recensioni Internazionali 

Recensione di Eric Clapton – “Clapton”

E’ uscito l’album di una leggenda del Blues inglese: Eric Clapton. Sembra un frase retorica, ma sicuramente lui è realmente un artista che non ha bisogno di presentazioni. Dagli Yardbirds alla sua carriera solista passando per Cream, John Mayall & The Bluesbreaker, Blind Faith (con Steve Winwood, già conosciuto per aver militato nei Traffic) Derek & The Dominos, Delaney & Bonnie etc etc ha affrontato molti generi dal vecchio Blues con gli Yardbirds (andando in tour con Sonny Boy Williamson II) al country con canzoni tipo “Lay Down Sally” e…

Leggi Tutto
Recensioni Internazionali 

Recensione di Chris Cain – “So Many Miles”

Amici, fratelli di Blues. Quest’oggi vorrei porgere alla vostra attenzione l’ultimo (capo)lavoro di un musicista blues / jazz, chitarrista ma considerato più un polistrumentista capace di suonare molto bene anche pianoforte e sassofono: Chris Cain. Nonostante io lo consideri semi-sconosciuto e, per quanto ho potuto comprendere, è considerato tale da molta gente; in realtà è un’ artista 55enne di fama internazionale, ha collaborato persino con Robben Ford e, nel lontano 1987 ha ricevuto 4 nominations per il Blues Music Award per il debutto del suo primo album: “Late Night City…

Leggi Tutto
Recensioni Internazionali 

Recensione di Carlos Santana -“Guitar Heaven, The Greatest Guitar Classics Of All Time”

Amici, amanti della buona musica! Vi scrivo per cercare di commentare insieme a voi un lavoro del 2010 di uno tra i musicisti di maggior successo nella storia del Rock: Carlos Santana. Analizzando l’album che all’età di 63 anni è andato ad incidere realizzando una raccolta di cover di alcuni classici della musica Rock con la collaborazione di artisti come: Chris Cornell, Scott Weiland, Rob Thomas, Chris Daughtry, Ray Manzarek, Joe Cocker, Jonny Lang ed altri, notiamo che le prime trapelanti notizie sono il titolo e la copertina. Quest’ultima, naturalmente,…

Leggi Tutto
Recensioni Internazionali 

Recensione di Buddy Guy – “Living Proof”

Amici, amanti del buon Blues! Oggi come avremmo risposto al famoso discorso di Jake Elwood alla sua banda in “Blues Brothers 2000″?? : “Mollate se volete, ma ricordatevi una cosa: mollare ora significa fuggire dal vostro talento, dalla vostra arte, dalla vostra vocazione e lasciare alle generazioni che verranno il vuoto di una musica tecno rimanipolata al computer, ritmi ormai sintetizzati, canzoni che inneggiano alla violenza e gangsta-rap, pop, spazzatura sdolcinata, slavata e smancerosa. Mollate pure se volete, ma se adesso decidete di fare così spegnerete per sempre le già…

Leggi Tutto
Recensioni Internazionali 

Recensione di Eric Johnson – “Up Close”

Vi scrivo per dare qualche considerazione esponendovi un lavoro del famoso artista Eric Johnson. Artista? Ma non solo…. direi quasi un “ingegnere del suono”. Un chitarrista del quale si ricorda tanto lo stile, l’impeccabile tecnica quanto il suo “Violin Tone”, famoso e piacevole all’ascolto. Musicista eccelso conosciuto per canzoni come: Cliffs Of Dover, Manhattan, SRV e per la partecipazione, insieme a Steve Vai, al G3: progetto musicale concepito dal famoso chitarrista Joe Satriani. Parlando dell’album “Up Close”: si presenta con una copertina che, per invogliarne all’acquisto, ci vorrebbe davvero molta…

Leggi Tutto