Obituary - Exodus - Prong - King Parrot - Zona Roveri - Battle Of The Bays Europe Tour 2016 - PromoNews 

Battle Of The Bays Europe Tour 2016: Exodus e Obituary a Bologna il 19 Novembre 2016

Il Battle Of The Bays Europe Tour 2016 arriverà anche in Italia con quattro band devastanti: Obituary, Exodus, Prong e King Parrot. L’appuntamento è per il 19 Novembre allo Zona Roveri di Bologna.

Gli Obituary cominciarono la carriera col nome Xecutioner nel 1984 e sono da sempre considerati come una delle band più importanti del genere Death metal. Sono infatti considerati una dei big five (insieme con Death, Morbid Angel, Cannibal Corpse, e Deicide) del Death Metal floridiano che si sviluppò alla fine degli anni ottanta. Nel 1989 uscì il loro primo disco “Slowly We Rot“. Nel 1990 pubblicarono “Cause of Death“, disco seminale e considerato uno dei massimi capolavori del genere. Nel 1992 esce “The End Complete“, il lavoro, a detta di Trevor Peres, che più rappresenta forse il sound degli Obituary. Questo disco è l’album death metal che ha venduto di più nella storia, con oltre 100.000 copie nei soli Stati Uniti e più di 250.000 nel mondo. Inoltre il nuovo logo della band presente in questo disco è stato il più venduto di sempre a livello di merchandising per l’etichetta discografica Roadrunner Records.

La storia degli Exodus iniziò con l’incontro del batterista Tom Hunting, dei chitarristi Tim Agnello e Kirk Hammett e del bassista Geoff Andrews. Agnello lasciò subito il gruppo per il futuro leader Gary Holt. Non riuscendo a trovare un cantante, Hunting decise di ricoprire anche questo ruolo.
Dopo aver pubblicato una demo nel 1982, l’anno seguente Kirk Hammett lasciò la band per entrare a far parte dei Metallica e venne rimpiazzato da Rick Hunolt; in seguito Rob McKillop venne preso come bassista al posto di Andrews e Paul Baloff venne scelto come cantante. Con questa formazione fu possibile pubblicare “Bonded by Blood” nel 1985, un disco considerato storico per il thrash metal.

I Prong sono una band industrial metal statunitense formatasi a New York nel 1986 per volere del cantante e chitarrista Tommy Victor e del batterista Ted Parsons. Una carriera segnata da un non indifferente alternarsi di bassisti non ha impedito al gruppo di conquistare i favori di un pubblico cresciuto con Killing Joke, Swans e Throbbing Gristle, imponendosi di fatto come uno dei fondatori e principali esponenti del genere.
La loro discografia imperniata sul personalissimo riffing chirurgico del frontman è stata ispiratrice del sound di molti gruppi di successo al termine degli anni ’90, come Machine Head, Static X, Korn, Nine Inch Nails. Tra il 1993 ed il 1996 il gruppo ha collaborato con Paul Raven, e per l’album “Rude Awakening” ha lavorato su samples e programming con l’apporto di Charlie Clouser (NIN).

I King Parrot sono una band formata a Melbourne , Australia, nel 2010. Il loro suono è stato descritto come una miscela di thrash metal, grindcore, sludge metal e hardcore punk. Dopo l’uscita nel 2011 dell’EP “The Stench of Hardcore Pub Trash“, il gruppo registra e pubblica nel 2012 in modo indipendente, il suo primo album “Bite Your Head Off“. La band rilascia il nuovo e ultimo album “Dead Set” nel 2015.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.