Greg HarrisNews 

BIG MAMA – PROGRAMMA CONCERTI DAL 26 MARZO al 1 APRILE

Di seguito il programma dei concerti del Big Mama per il periodo che va dal 26 marzo al 1 aprile. Da segnalare la festa per il 31mo compleanno del club, con molti ospiti, e la prima volta sul palco del Big Mama di GREG HARRIS, ex Flying Burrito Bros, accompagnato da una band di cui fa parte l’ottimo MARCO ZANZI.

Giovedì 26 marzo
THE MUDDY ROOSTERS

INGRESSO LIBERO
CONCERTO ORE 22,30

Un nuovo progetto musicale che ha l’intento di tributare un grande artista del Blues di Chicago, Willie Dixon.

Willie James Dixon (Vicksburg, 1 luglio 1915 – Burbank, 29 gennaio 1992) è stato un contrabbassista blues statunitense, nonché cantautore, arrangiatore e produttore discografico della leggendaria Chess Records di Chicago. È considerato una delle figure chiave nella nascita del Chicago Blues. Noto come uno dei cantautori più prolifici della sua epoca, nel corso della sua lunga carriera ha composto tanto per se stesso quanto per altri celebri artisti brani fondamentali come Hoochie Coochie Man, I Just Want To Make Love To You, Little Red Rooster, Back Door Man, Wang Dang Doodle, You Shook Me e I Can’t Quit You Baby, 29 Ways, divenuti in brevissimo tempo dei classici.
Ai blues di Willie Dixon è dovuta gran parte della fama di artisti del calibro di Muddy Waters, Howlin’ Wolf, Otis Rush, Bo Diddley, Little Walter, Sonny Boy Williamson II, Koko Taylor, Memphis Slim e Jimmy Rogers.

Quasi a incarnare una linea di assoluta continuità tra il blues rurale del delta del Mississippi, quello di Chicago e il rock and roll, Dixon ha prestato il proprio contrabbasso alla registrazione dei grandi successi di Chuck Berry e Bo Diddley degli anni cinquanta. Negli anni sessanta e ’70 i suoi blues, riproposti in chiave assai innovativa pur mantenendone intatto lo spirito originario, hanno costituito la materia fondamentale con cui si sono confrontati alcuni dei più grandi artisti del rock e dell’hard rock contemporaneo come Led Zeppelin, Jimi Hendrix, The Rolling Stones, The Doors, Bob Dylan, Cream, The Yardbirds, Queen, Megadeth, The Allman Brothers Band e Grateful Dead.

La band è composta da:
STEFANO CARBONI – LEAD VOCALS & BLUES HARP
MARIO MONTEROSSO – GUITARS & VOCALS
ANTONIO VERNUCCIO – DRUMS
STEFANO SCOARUGHI – BASS
DANIELE FURLAN – PIANO & BACKING VOCALS

Pagina Fb Muddy Roosters

Venerdì 27 marzo
BIANCA BLUES E I SETTE SOUL

INGRESSO LIBERO
CONCERTO ORE 22,30

Bianca Blues and 7 SoulProfilo Fb Fulvio Tomaino

Sabato 28 marzo
LUCY SOUL BAND

INGRESSO LIBERO
CONCERTO ORE 22,30

Lucy Soul Band
Profilo Fb Lucy

Domenica 29 marzo
MMB STUDIOS – La Bottega del Suono

INGRESSO LIBERO
CONCERTO ORE 22,30

Lunedì 30 marzo
31mo HAPPY BIRTHDAY BIG MAMA

INGRESSO LIBERO
CONCERTO ORE 22,30

Si va verso i quaranta.. Il Big Mama dopo aver doppiato la boa dei trenta anni, facendone il club più longevo della capitale, festeggia il primo anno di un nuovo decennio a suon di musica.
WILLIE DIXON SONGBOOK, JUST ONE NIGHT e SISTER DYNAMITE & FUNKY BULLETS animeranno la serata del compleanno del club, che nella sua stoia ha visto passare da Chet Baker a Junior Wells, da Peter Frampton a Elvin Jones, da Dee Dee Bridgewater a Dan Aykroyd, da Alex Britti a Lousiana Red a Roberto Ciotti a Massimo Urbani. La lista è lunghissima e chi conosce il Big Mama sa della sua passione, della sua missione; tenere alto e smagliante il vessillo della musica dal vivo, della comunicazione viva tra artisti e pubblico, con il social network più antico del mondo; un palco, un amplificatore, cento persone pronte a perdersi fra le note di una canzone.

Mercoledì 1 aprile
MARCO ZANZI & GREG HARRIS (ex Flying Burrito Bros!!!!)

INGRESSO LIBERO
CONCERTO ORE 22,30

A 15 anni dal suo ultimo tour italiano, GREG HARRIS torna con “Long Lonesome Feelin”‘, un cd pubblicato dalla MRM Records, etichetta sussidiaria della Appaloosa e distribuita dalla I.R.D. Musicista completo, ottimo vocalist e fine songwriter, HARRIS è un personaggio talentuoso e vanta molti estimatori nel nostro Paese. E’ anche chitarrista pregevole, nonché banjoista, mandolinista e fiddler.
Incurante delle mode e del business, interpreta la musica che gli piace: un country-rock intrigante e di sicura presa…  Ma si muove agilmente anche nei territori del bluegrass, del folk e del western swing.
Salito alla ribalta della scena internazionale verso la fine degli anni settanta, quando entrò a far parte dei mitici FLYING BURRITO BROTHERS (band fondata dagli ex Byrds Chris Hillman e Gram Parsons) GREG HARRIS ha successivamente suonato con i PeaceSeekers (una sorta di “supergruppo” californiano che farà da spalla a Roger McGuinn) ed ha avviato una proficua carriera solista che lo porterà a realizzare diversi dischi molto apprezzati da pubblico e critica: “Acoustic” (1980), “Electric” (1982), ‘T hings Change” (1988), “Electro-Acoustics” (1996).

Ma torniamo al presente: il cd che GREG si appresta a presentare da noi è un lavoro autentico e vivo, a tratti influenzato dall’atmosfera della sua attuale città (Austin, Texas), sicuramente il più solido e maturo di una carriera che ha ancora vasti orizzonti da esplorare dinanzi a sé.

Ad accompagnarlo per questo tour GREG HARRIS ha scelto uno dei pionieri e dei pilastri della musica country e bluegrass in Italia : il cantautore varesino MARCO ZANZI.

Stregato in giovane età dalla musica di Poco, Nitty Gritty Dirty Band e Byrds, ZANZI vanta una lunghissima e proficua carriera Iive e la creazione (nel 2007) di una band italo-americana capitanata insieme a Ron Martin e molto attiva sia sui palchi che in studio: la Piedmont Brothers Band, nome scelto per via delle comuni radici geografiche pedemontane (Appalachi per Martin e Prealpi per ZANZI).

Discografia Greg Harris
Sito Web Marco Zanzi
Sito Web Greg Harris 1
Sito Web Greg Harris 2

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.