Jonathan Davis - Black Labyrinth - Album CoverNews 

Jonathan Davis (Korn): l’album solista “Black Labyrinth” il 25 Maggio 2018

Black Labyrinth“, questo il titolo dell’album solista di Jonathan Davis, cantante dei Korn, uscirà il 25 maggio prossimo per Sumerian Records. Il disco conterrà tredici brani, incluso il singolo “What It Is“. Onilne è possibile avere un breve assaggio dei brani che andranno a comporre la release.

Guarda qui il video teaser di “Black Labyrinth

Questa sarà la tracklist di “Black Labyrinth”:

01. Underneath My Skin
02. Final Days
03. Everyone
04. Happiness
05. Your God
06. Walk On By
07. The Secret
08. Basic Needs
09. Medicate
10. Please Tell Me
11. What You Believe
12. Gender
13. What It Is

Jonathan Houseman Davis è il cantante e produttore discografico statunitense, noto per la sua militanza nei Korn. Nel 2006 è stato inserito al 16º posto nella classifica dei 100 miglior cantanti metal di sempre stilata da Hit Parader. Caratteristica dei suoi concerti con i Korn è l’utilizzo di una particolare asta del microfono, appositamente realizzata dall’artista svizzero Hans Ruedi Giger su indicazioni dello stesso Davis. Il primo ruolo sul palco lo ha con il gruppo dei SexArt, come cantante. Più avanti viene notato da Munky e Head, che lo fanno entrare all’interno del gruppo L.A.P.D. in seguito ad un provino. Il gruppo cambiò successivamente nome in Creep e successivamente in Korn. Il tipico logo di questi ultimi è stato scritto da Jonathan con la mano sinistra e con l’aiuto di un pastello a cera. Molte canzoni da lui scritte, a cominciare da quelle dell’album d’esordio “Korn“, fanno riferimento ai vari abusi e maltrattamenti che ha subito durante l’infanzia. Dal 1994 al 2016 pubblica dodici album con i Korn, attraverso i quali riesce ad ottenere molto successo, vendendo in totale più di 30 milioni di copie dei dischi.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment