Samael - Blood Ritual - Album CoverNews 

Samael: la ristampa in vinile per i 25 anni di “Blood Ritual” l’1 dicembre 2017

Blood Ritual“, il secondo album dei Samael, celebra quest’anno il 25° anniversario. L’album sarà pubblicato il prossimo 1 dicembre e presenterà la stessa copertina riscansionata dal dipinto originale dell’artista Axel Hermann (già al lavoro con Asphyx, Grave, Unleashed). L’artwork non è stato modificato digitalmente appunto per mostrare la sua originalità 25 anni dopo esser stato dipinto. “Blood Ritual” è stato masterizzato per vinile e CD da parte di Patrick W. Engel / Temple Of Disharmony (Tiamat, Iced Earth, Moonspell) e conterrà un poster 60x60cm come extra.

I Samael sono una band heavy metal fondata nel 1987 a Sion, in Svizzera, dai fratelli Michael e Alexandre Locher. Nati come gruppo black metal, dalla metà degli anni 90 hanno cominciato ad utilizzare tastiere e ad incorporare nel loro sound elementi elettronici, fino ad essere definiti come band industrial metal. I primi demo presentavano un sound lento, tale da poterlo definire come thrash metal in chiave doom, simile a quanto fatto dai Celtic Frost, ma con la voce scream tipica del black metal. A partire dall’album “Ceremony of Opposites” (1994), la band ha cominciato ad usare tecniche musicali tipiche dell’industrial, come l’uso di tastiere e di percussioni elettroniche. Risale a questo periodo anche il passaggio dall’etichetta discografica francese Osmose Productions alla Century Media Records. Con la pubblicazione dell’album “Passage“, nel 1996, il gruppo ha aumentato la propria notorietà tanto da vedere il video di “Jupiterian Vibe” trasmesso durante il programma di MTV Headbanger’s Ball. Dopo l’uscita di “Eternal” (1999) il contratto con la Century Media non viene rinnovato ma nel 2006, dopo che nel 2004 “Reign of Light” aveva visto la luce per l’etichetta indipendente Galactical Records, la casa discografica pubblica “Era One” contenente materiale registrato nel 2001 riarrangiato e remixato nel 2005 e il disco bonus “Lesson in Magic #1“, interamente strumentale e curato dal tastierista Alexandre Locher (in arte Xy). Con l’album successivo comincia il rapporto con la Nuclear Blast per la quale vengono pubblicati “Solar Soul” (2007) e “Above” (2009). Successivamente nel 2011 hanno avuto la possibilità di registrare l’album “Lux Mundi” (dal latino: luce del mondo); e di questo album venne fatto il video musicale della canzone “Luxferre“.

Oltre al normale formato black vinyl l’album sarà disponibile nei seguenti formati:– Gatefold white LP+CD & Poster // 100 copies (Century Media webstore exclusive)
Gatefold silver LP+CD & Poster // 200 copies
Disponibili a questo link -> link
Gatefold light blue LP+CD & Poster // 200 copies (Nuclear Blast exclusive)
Disponibile a questo link -> link
Samael online -> link

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.