Enuff Znuff - Brainwashed_Generation - Album CoverNews 

Enuff Z’Nuff: il nuovo album “Brainwashed Generation” in uscita il 10 Luglio 2020

Brainwashed Generation” è il titolo del nuovo album degli Enuff Z’Nuff in pubblicazione il 10 luglio su Frontiers Music Srl. Tra gli ospiti nel disco troviamo molti musicisti tra i quali: Mike Portnoy, Ace Frehley, Donnie Vie ecc..

Di seguito la line-up per le registrazioni:

Chip Z’nuffVocals/Bass
Tory StoffregenLead Guitar
Alex KaneLead Guitar
Dan HillDrums

Di seguito gli ospiti speciali:

Mike Portnoy – Ringo / Beatles replica kit by Tama – Track 5
Daxx “Cheap Trick” Nielsen – Drums Tracks 2, 4, 7, 9
Steve Ramone – Guitar Tracks 2, 8
Tony Fennell – Guitar Track 3
Joel Norman – Piano Track 1
Ace Frehley – Inaudible Lead Guitar Track 7
Donnie Vie – Vox, Guitar Track 6
Vinnie Castaldo – Drums Track 6

Questa è la tracklist di “Brainwashed Generation”:

01. The Gospel
02. Fatal Distraction
03. I Got My Money Where My Mouth Is
04. Help I’m In Hell
05. It’s All In Vain
06. Strangers In My Head
07. Drugland Weekend
08. Broken Love
09. Go…
10. Winding Road

Gli Enuff Z’nuff sono un gruppo hair metal fondato a Blue Island (Illinois), vicino a Chicago nel 1983, dagli allora entrambi quindicenni, il bassista Chip Z’Nuff e il cantante Donnie Vie. Il gruppo inizialmente prende il nome Enough Z’Nuff, e la prima formazione comprendeva il chitarrista Gino Martino e il batterista B.W. Boeski.
Nel 1985 pubblicano il primo demo “Hollywood Squares“, assumendo il nome attuale della band. Poco dopo Martino e Boeski lasciano il gruppo, e vengono immediatamente sostituiti dal batterista Vik Foxx e l’ex-chitarrista dei Le Mans, Derek Frigo. Con questa formazione registrano nel 1986 “Fingers on It” per la colonna sonora del film Henry, pioggia di sangue. A distanza di quattro anni, nei quali il gruppo si esibisce in diversi bar dell’Illinois, gli Enuff Z’Nuff accettano un contratto offerto dall’Atco (ma ricevono anche offerte da Capitol, Chrysalis e Warner Brothers). Nel 1989 esce l’album di debutto “Enuff Z’nuff“, da cui vengono estratti i singoli “New Thing” e “Fly High Michelle“, accompagnati da videoclip mandati in rotazione su MTV.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.