Carnifex - Bury Me In Blasphemy - EP CoverNews 

Carnifex: il nuovo video “Bury Me In Blasphemy”

Bury Me In Blasphemy” è il nuovo videoclip ufficiale dei Carnifex disponibile online. Si tratta della titletrack del nuovo EP recentemente pubblicato.

Guarda qui il video di “Bury Me In Blasphemy

Questa è la tracklist di Bury Me In Blasphemy:

01. Bury Me In Blasphemy
02. Head Like A Hole (Nine Inch Nails cover)
03. The Heretic Anthem (Slipknot cover)
04. Head Like A Hole (Gost remix)

I Carnifex sono un gruppo deathcore statunitense formatosi a San Diego, in California, nel 2005. La band interpreta uno stile musicale metal estremo che è un ibrido tra i generi death metal e metalcore. Il gruppo cita come loro influenze principali: Dying Fetus, Dark Funeral, Slayer, Cannibal Cadavere, The Black Dahlia Murder, Immolation, Dååth, Dissection, In Flames, e Carcass. Il loro terzo album, “Hell Chose Me“, presenta un sound che si relaziona maggiormente al death metal insieme ad alcune influenze black metal, così come ad alcuni aspetti che la band non ha mai visto prima, come ad esempio includere cori e assoli di chitarra nelle loro canzoni. Tuttavia, il quarto album in studio della band, “Until I Feel Nothing“, presenta influenze molto più eccentriche, anche nel regno del black metal con i suoi temi e gli elementi atmosferici. Sull’album, la band enfatizzò maggiormente le loro influenze black metal, come Mayhem, Burzum, Emperor, Watain, Bathory e Cradle of Filth, tra gli altri. In un’intervista con il cantante Scott Lewis sull’etichetta deathcore, ha dichiarato, che non sono una di quelle band che cercano di sfuggire alla bandiera del deathcore. Molte band cercano di comportarsi come se avessero un grosso problema con questo, ma se ascolti la loro musica, sono molto deathcore.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.