Fleshgod Apocalypse - Veleno - Album CoverNews 

Fleshgod Apocalypse: il lyric video di “Carnovorous Lamb”

Carnovorous Lamb” è il lyric video del nuovo singolo che i Fleshgod Apocalypse hanno rilasciato online. Il brano sarà presente sul loro prossimo album “Veleno“, in uscita il 24 maggio 2019 per Nuclear Blast Records.

Di seguito il commento del batterista Francesco Paoli riguardo il nuovo singolo

“Come si dice? Mai giudicare un libro dalla copertina? Bene, questo è il punto di questa canzone. Siamo costantemente circondati da persone false e opportuniste, non ce la facciamo più. Non possiamo sopportare l’ipocrisia e il lamento infinito di questi s*****i. È una strategia. Anche l’agnello più adorabile e inoffensivo può diventare il più feroce dei lupi quando qualcosa minaccia i suoi interessi. La mancanza di lungimiranza e scarsa maturità spingono queste persone eccessivamente; saranno lasciati indietro, assaporando la vita per quello che è, dove le loro certezze “avariate” diventano i dubbi più profondi dell’esistenza e nessuno ascolterà più la loro chiamata”.

Guarda qui il lyric video di “Carnovorous Lamb

Questa sarà la tracklist di “Veleno”

01. Fury
02. Carnivorous Lamb
03. Sugar
04. The Praying Mantis’ Strategy
05. Monnalisa
06. Worship and Forget
07. Absinthe
08. Pissing On The Score
09. The Day We’ll Be Gone
10. Embrace The Oblivion
11. Veleno
Bonus Tracks (Digi, Digital & Digital Deluxe)
12. Reise, Reise (Rammestein Cover)
13. The Forsaking (Nocturnal Version)

I Fleshgod Apocalypse, attualmente riconosciuti come una delle band di punta del territorio italico, si stanno imponendo a livello mondiale nel genere brutal death metal di stampo americano. L’approccio, potente ed aggressivo è una delle prerogative del quintetto, tale da renderli sufficientemente originali e riconoscibili, innalzandoli al cospetto di tante altre produzioni del genere.
Sound vibrante, potente, cattivo, saldamente ancorato ai canoni del genere proposto, quindi con notevole velocità sostanziale, riff a “mitraglia”, assalti di blast-beat, stop and go e attacchi di basso, tutte prerogative che gli amanti di tali sonorità apprezzeranno senza batter ciglio.
Dall’uscita del quarto album “King” (febbraio 2016) a oggi, i Fleshgod Apocalypse hanno visto la loro fanbase mondiale crescere a dismisura permettendo alla band di intraprendere in pochi mesi già due tour europei e un tour (headliner) negli USA, senza contare gli innumerevoli festival estivi di cui la band è stata ospite nell’estate appena terminata, toccando venues leggendarie come Graspop Metal Meeting in Belgio, Resurrection fest in Spagna, Hellfest in Francia, Nummirock in Finlandia, Hammerfest in Galles, Made Of Metal in Repubblica Ceca e moltissimi altri, tra cui gli italiani Fosch Fest e Agglutination.
Leggendario il loro show al Wacken Open Air del 2015, testimoniato dal full-set video sul canale ufficiale del prestigioso festival teutonico. A Novembre 2016 è già previsto un ritorno negli USA dove i Nostri saranno special guest degli Epica in tutti gli Stati Uniti, avendo invece in apertura realtà ben note come Arkona e The Agonist.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.