Chad SzeligaNews 

Black Star Riders: danno il benvenuto al nuovo batterista Chad Szeliga

Chad SzeligaChad Szeliga è il nuovo batterista dei Black Star Riders. Il musicista statunitense in passato ha suonato con Breaking Benjamin e Black Label Society tra gli altri, ha attirato l’attenzione di Ricky, Scott e Damon nel 2012 quando i Thin Lizzy erano in tour in Nord America con Judas Priest e Black Label Society.
Dopo una serie di audizioni tenutesi a Los Angeles lo scorso mese con alcuni batteristi incredibili, la scelta è caduta su Chad.

I commenti dei Black Star Riders sull’ingresso del nuovo batterista Chad Szeliga

Ricky Warwick:

“Sono felicissimo di dare il benvenuto a Chad Szeliga nella famiglia Black Star Riders.. .Chad è un batterista straordinario, un ragazzo formidabile e farà crescere i BSR“.

Scott Gorham:

“Non vedo l’ora di salire sul palco con il nostro nuovo batterista Chad. È un musicista eccezionale. Ci vediamo in tour!”.

Damon Johnson:

Chad è un musicista mostruoso e una persona di qualità. Non potrei essere più eccitato all’idea di accoglierlo nel gruppo e di presentarlo ai fan dei Black Star Riders in tutto il mondo”.

Robert Crane:

Chad è davvero cazzuto! Ha una grande energia ed è un compagnone. Non vedo l’ora di lavorare assieme a lui”.

Chad Szeliga:

“Innanzitutto, è fantastico poter suonare con Scott Gorham, un chitarrista iconico! In secondo luogo non vedo l’ora di suonare con Damon che è cazzutissimo alla chitarra. Infine, sono felice di jammare con Robbie al basso e poi sappiamo tutti chi è la stella… Ricky che guida uno show fantastico ed è un frontman straordinario”.

I Black Star Riders saranno in tour in Europa dal 24 maggio.

Di seguito tutte le date del tour dei Black Star Riders con Chad Szeliga:

w/ Foreigner
24.05. D Dusseldorf – Mitsubishi Electric Halle
25.05. D Frankfurt – Jahrhunderthalle
27.05. DK Jelling – Jelling Musikfestival*
28.05. D Berlin – Tempodrom
29.05. D Dresden – Junge Garde
30.05. D Leipzig – Parkbühne
31.05. D Nuremberg – Hirsch*
01.06. NL Leiden – Nobel
02.06. D Rostock – HanseMesse
03.06. D Hamburg – Mehr! Theater
*solo BSR

05.06. S Gothenburg – Pustervik
07.06. S Sölvesborg – Sweden Rock Festival
10.06. D Twistringen – Ziegelei Open Air
16.06. B Dessel – Graspop Festival
17.06. A Nickelsdorf – Nova Rock Festival
18.06. F Clisson – Hellfest
21.06. D Freiburg – Jazzhouse
23.06. DK Copenhagen – Copenhell
24.06. N Halden – Tons Of Rock
25.06. CH Hinwil – Rock the Ring Festival
02.07. E Barcelona – Rock Fest
08.07. NL Weert – Bospop Festival
23.07. D Winterbach – Winterbach Festival
29.07. UK Maidstone – Ramblin’ Man Fair

I Black Star Riders sono un gruppo hard rock statunitense nato dall’ultima formazione dei Thin Lizzy nel 2012. Il progetto nasce sotto l’intenzione dei membri di registrare nuovo materiale senza il nome storico. Mentre i Thin Lizzy continuano ad esibirsi occasionalmente, i Black Star Riders sono una band a tempo pieno, descritta come “il passo successivo nell’evoluzione della storia dei Thin Lizzy“.
Il primo album del gruppo, “All Hell Breaks Loose” è stato pubblicato il 21 maggio 2013, mentre il successivo “The Killer Instinct” è stato distribuito il 20 febbraio 2015. La band si forma con Scott Gorham e Damon Johnson alle chitarre, Ricky Warwick alla voce, Marco Mendoza al basso e Jimmy DeGrasso alla batteria. Gorham è l’unico membro superstite dei Thin Lizzy del periodo storico con il cantante Phil Lynott. Il nome Black Star Riders è stato scelto da Ricky Warwick ispirato da quello di una gang di fuorilegge presente nel film Tombstone, e annunciato ufficialmente il 20 dicembre 2012.
Il primo singolo “Bound for Glory” è stato presentato in anteprima durante un programma della BBC Radio 2 il 21 marzo. Successivamente la band parte in tour eseguendo brani provenienti dal nuovo album più vecchi pezzi dei Thin Lizzy. Il debutto ufficiale dal vivo avviene il 30 maggio 2013 a Milton Keynes.
Verso la fine del 2013 vengono annunciate le registrazioni di un nuovo album. Inizialmente il produttore doveva essere il cantante Joe Elliott dei Def Leppard, costretto tuttavia a rinunciare per causa di impegni con la band madre. Elliott viene rapidamente sostituito da Nick Raskulinecz, che registra insieme alla band a Nashville nel settembre 2014. Il 30 maggio 2014 Marco Mendoza lascia i Black Star Riders per perseguire altri progetti musicali, venendo sostituito dal bassista Robbie Crane.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.