Testament - Titans Of Creation - Album CoverNews 

Testament: il nuovo video “Children Of The Next Level”

Children Of The Next Level” è il nuovo videoclip ufficiale dei Testament disponibile online. Il brano si trova nel loro tredicesimo album in studio “Titans Of Creation“. In Italia, UK, Irlanda, Francia, Benelux e Spagna, uscirà su Nuclear Blast il 17 aprile! Il video è stato realizzato da Balázs Gróf.

Guarda qui il video di “Children Of The Next Level

Di seguito il commento del cantante Chuck Billy

“Essendo impegnati coi tour, non siamo riusciti a programmare le riprese di un video e abbiamo pensato di provare qualcosa di diverso e ci siamo inventati un video animato per la canzone “Children Of The Next Level“. Dato che la canzone parla del culto degli Heavens Gate, abbiamo pensato che sarebbe stata una buona storia visiva. Ci vuole un sacco di tempo e di sforzi per realizzare un video animato ed è stato davvero bello vederne il processo di creazione. Credo che il risultato sia straordinario”.

Di seguito il commento del chitarrista Eric Peterson

“È stato emozionante guardare i filmati mentre venivano messi insieme, ma dopo averlo visto per la prima volta dall’inizio alla fine, è stato tremendamente esilarante e molto divertente da guardare. Si attiene allo story board dei testi, pur rimanendo molto divertente da guardare. Penso che piacerà anche a chi non è fan del metal!”.

Titans Of Creation” è disponibile nei seguenti formati:
– CD Digipak
– Light Blue Cassette (limitata a 250)
– DLP (Earth Element Vinyl) + CD Mail-order Box Set (limitato a 1500)
– Vinile: Fire Element Edition Vinyl (limitato a 2150); Air Element Edition Vinyl; Water Element Edition Vinyl; Blue Vinyl (limitato a 500; Retail)
– T-shirt
– TS+ DLP bundle

Questa è la tracklist di “Titans Of Creation”:

1. Children Of The Next Level
2. WWIII
3. Dream Deceiver
4. Night Of The Witch
5. City Of Angels
6. Ishtar’s Gate
7. Symptoms
8. False Prophet
9. The Healers
10. Code Of Hammurabi
11. Curse Of Osiris
12. Catacombs

I Testament sono nati a San Francisco (California) nel 1983 inizialmente con il nome di Legacy. La band agli inzi si ispirò molto a Black Sabbath, Motörhead e Judas Priest cimentandosi anche in numerose loro cover. La loro più grande influenza fu comunque quella dei Metallica, arrivando addirittura ad essere considerati, da varie riviste specializzate, come una loro copia. Nei loro primi quattro lavori i Testament si ispirarono molto a dischi come “Kill ‘Em All“, “Ride the Lightning” o “Master of Puppets“. La proposta musicale dei loro primi dischi però non risulta per nulla scontata o semplicistica, grazie anche al modo originale in cui sono state curate le sezioni ritmiche e le parti soliste, segno della diligenza della band in fase compositiva e di arrangiamento. Non in grado di restare al passo con i tempi, i Testament, nei primi anni ’90, scomparirono rapidamente dalle scene, ma rimasero comunque molto attivi all’interno del metal underground. A loro volta i Testament ispirarono anche moltissimi gruppi musicali a venire tra cui Machine Head, Morbid Angel, Fight, Exhorder, Unholy, Age of Ruin, Bullet for My Valentine e Decadence.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.