Live Report Locali 

Claudia McDowell & Revox + Ibrido_XN – 23 05 2014

Eccoci al reportage della serata che io e la fotografa Alessia siamo andati a vedere al Porky’s Garage, in cui si sono esibiti Ibrido xN e Claudia McDowell & Revox – quest’ ultima selezionata come band del mese di maggio su Rome by Wild.

Il locale, di nuova apertura, riprende un paio di discorsi interrotti: quello di Sbardella a Frascati con il Porky’s, (da cui riprende il nome) e quello di Zak e Clara a Spinaceto con il VTwin. Il pub è molto carino ed accogliente, con quel non so che di Rock’n’Roll che piace; unica pecca è il fatto che non sia visibile dalla strada, manca un’insegna che indichi agli avventori “Hey siamo qui!!!“.

Il concerto inizia verso le 23.05, un po’ in ritardo rispetto alla tabella di marcia, per aspettare che arrivino tutti. Il pubblico è abbastanza numeroso e la band di Civitavecchia, dopo un breve intro, attacca con “Cani” e “Cavallo”. La band definisce il proprio sound Rock / Meltin Pot / Open Source. Io personalmente ci ho trovato influenze di CCCP e Battiato, per il modo di cantare di Germano Tasselli, e per come sono strutturati i brani indicherei bands quali My Bloody Valentine et similia. Il repertorio non e’ sempre dei piu’ immediati, con parti rock wave che si intrecciano a campionature e parti di basso e batteria che danno una certa cadenza alle canzoni. Tra i brani proposti ricordiamo “Indifferenti”, “Radio”, “Paura di noi” e “Alien” che viene anticipata da un piccolo tributo al Duca Bianco con “Space Oddity”.
I testi cantati in italiano risultano piuttosto ermetici e a volte si fa fatica a capire il senso del messaggio che la band vuol trasmettere. Buona la presenza scenica e, nel complesso, posso dire che la band risulta interessante e merita un approfondimento.
Chiudono il loro live con i brani “Odio” e “Buio”.

E’ sufficiente un veloce cambio palco ed ora è la volta della band capitanata dalla splendida Claudia MacDowell. Ascoltare live di band come questa è davvero un qualcosa di surreale, per tutta la durata del concerto veniamo cullati, strapazzati, accarezzati dalla meravigliosa e sensuale voce della cantante che ci accompagna in questo viaggio musicale per riportarci dentro sonorità rock 70’s e blues.
Sin dall’attacco di “Fade to Distance” ci siamo ritrovati a chiudere gli occhi ed a fluttuare tra le note dirette e avvolgenti di questo brano, che assieme alla straordinaria voce, calda, potente, ma mai esagerata, ci porta fino alla fine senza che l’ascoltatore possa fare o dire nulla; proseguono con “Never Get Old” – dedicata a chi come me non si sente vecchio e continua a fare Rock – che inizia in maniera più dolce per andare in crescendo e la chitarra ben si intrecciano con basso e batteria.
Tra brani molto diretti, incisivi, dal sound ruvido, e brani dal sapore blues il loro live prosegue, purtroppo, anche troppo spedito verso la fine.
Inutile davvero descrivere le sensazioni che si provano al cospetto dei Revox, nessuna parola riuscirebbe a dare loro giustizia… provo a descrivere le emozioni che trasmettono all’ascoltatore che, come nel mio caso, rimane incantato dalla meravigliosa presenza scenica di Claudia McDowell.

Prima di salutarci la band ci regala “The Storm Is Coming”, un brano con un meraviglioso arpeggio che accompagna Claudia per larga parte del pezzo. La sua voce avvolgente, sensuale, intima, provocante, accarezza l’ascoltatore sussurrando nell’orecchio dolci parole come in “Cradle Song”, canzone della buona notte che chiude il loro live. Fa piacere vedere che qui nel nostro italico stivale ci son band di questo spessore artistico/musicale, che non hanno nulla da invidiare, ma anzi hanno da insegnare alle giovani leve come suonare con passione, dedizione e amore per il Rock.
Davvero bravi, nella loro musica si sente la commistione di Roma, Dublino, Atene – gusti personali e diversi che ben si legano tra loro dando vita a un connubio eccezionale.CLAUDIA MCDOWELL & REVOX. Consiglio l’acquisto del loro disco che, come dice la stessa Claudia, hanno registrato mantenendo lo spirito che li rappresenta durante le loro esibizioni live!!!!

[quote_simple]Galleria Fotografica a cura di Alessia Mancini:[/quote_simple]

[quote_simple]Galleria Fotografica a cura di Maria Grazia Umbro:[/quote_simple]

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.