Misery Index - Complete Control - Album CoverNews 

Misery Index: il nuovo album “Complete Control” uscirà il 13 Maggio 2022

Complete Control” è il titolo del nuovo album che la death metal band americana Misery Index pubblicherà il 13 maggio 2022 su Century Media Records, il primo per la label tedesca. Il disco è stato mixato da Will Putney e masterizzato da Jens Bogren dei Fascination Street studios. Il primo singolo estratto da “Complete Control” sarà disponibile dall’11 marzo 2022 assieme ai preorder dell’album. La copertina è a cura di Matt Lombard.

Di seguito il commento del bassista/cantante Jason Netherton:

“Siamo super entusiasti di presentare il nostro nuovo album “Complete Control“, un’opera di 9 tracce, nata durante la pandemia; death metal al vetriolo che attinge fortemente alle nostre influenze hardcore e grindcore. Abbiamo registrato l’album nei mesi di settembre e ottobre dello scorso anno, successivamente mixato da Will Putney prima del master di Jens Bogren. La copertina presenta il viscerale e inquietante lavoro dell’artista Matt Lombard, che per noi rappresenta le contraddittorie forze di controllo e di caos che definiscono la nostra epoca moderna. I temi dell’album si concentrano su queste forze concorrenti di controllo e caos. Esse interrogano il potere come qualcosa che non è sempre maneggiato con forza bruta nell’età moderna (attraverso la violenza) ma più come una società di controllo delle masse e degli individui. Inoltre, non vediamo l’ora di partire in tour anche quest’anno! Abbiamo in programma una serie di date con i nostri vecchi amici Origin e Wolf King in Nord America, la partecipazione ad alcuni festival, un tour della costa occidentale degli Stati Uniti e uno in veste di headliner in Europa entro la fine dell’anno”.

Questa è la tracklist di “Complete Control”:

1. Administer the Dagger
2. The Eaters and the Eaten
3. Complete Control
4. Necessary Suffering
5. Rites of Cruelty
6. Conspiracy of None
7. Infiltrators
8. Reciprocal Repulsion
9. Now Defied!

I Misery Index sono un gruppo deathgrind americano formato nel 2001 a Baltimore nel Maryland. Il nome del gruppo è un riferimento all’indice di miseria, indicatore economico creato dall’economista Arthur Okun. La band è infatti solita a trattare tematiche politiche e sociali, mostrando la propria visione incline al radicalismo e al liberalismo progressista. Il loro intento era quello di combinare gli intensi elementi del metal con un approccio proprio del grind e con l’aggiunta di patterns derivati dall’hardcore punk e dal grindcore. Tutto questo miscelato con corrosivi cambi di tempo e ferocia compositiva. Nel settembre del 2001 la band si autoproduce per la loro etichetta Anarchos Records, il primo MCD “Overthrow” che si fa subito apprezzare nell’underground con cinque canzoni esplosive deathgrind. Fu seguito nel 2002 dallo split EP con i Commit Suicide. Il primo full lenght album “Retaliate” è stato pubblicato nel 2003.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.