George Corpsegrinder Fish - Corpsegrinder - Album CoverNews 

George ‘Corpsegrinder’ Fisher (Cannibal Corpse): il suo primo album solista “Corpsegrinder” il 4 febbraio 2022

Corpsegrinder” è il primo album solista del cantante dei Cannibal Corpse, George ‘Corpsegrinder’ Fisher, in uscita il 4 febbraio 2022 per Perseverance Music Group. L’edizione in vinile sarà disponibile da maggio. Il disco è stato prodotto dal leader degli Hatebreed, Jamey Jasta, con la collaborazione di Nick Bellmore (Dee Snider, Kingdom Of Sorrow).

George Fisher detto ‘Corpsegrinder’ è il cantante statunitense death metal in forza alla band Cannibal Corpse. Il suo soprannome è dovuto al suo primo gruppo, i Corpsegrinder appunto. Quando entrò nei Monstrosity, alcuni membri non ricordarono il suo cognome e lo chiamarono ‘George, il ragazzo dei Corpsegrinder‘.
George ha un growl molto gutturale e fa un utilizzo sapiente dello scream. È famoso per il suo stile di headbanging circolare, detto windmill (o circular swing) e per i suoi lunghi e ferocissimi screams, che talvolta superano le decine di secondi (chiari esempi in “Devoured by Vermin“, “They Deserve to Die“, “The Time to Kill Is Now“, “Mutation of the Cadaver“). Fisher cita Chuck Schuldiner dei Death come sua più grande influenza musicale.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.