Crossfaith - Ex Machina - Album CoverNews 

Crossfaith: il nuovo video “Make A Move”

Make A Move” è il nuovo videoclip ufficiale dei giapponesi Crossfaith disponibile online. La traccia è contenuta nel loro ultimo album “Ex_Machina” pubblicato lo scorso 3 Agosto.

Guarda qui il video di “Make A Move

https://www.youtube.com/watch?v=7nVND9k6p-s

Questa è la tracklist di “Ex_Machina”:

01. Deus Ex Machina
02. Catastrophe
03. The Perfect Nightmare
04. Destroy (ft. Ho99o9)
05. Freedom (ft. Rou Reynolds from ENTER SHIKARI)
06. Make A Move
07. Lost In You
08. Wipeout
09. Milestone
10. Eden In The Rain
11. Twin Shadows
12. Daybreak
13. Faint (ft. Masato from COLDRAIN)

I Crossfaith sono un gruppo giapponese formatosi a Osaka nel 2006. Sono uno dei primi gruppi orientali appartenenti al genere electronicore ad aver ottenuto successo al di fuori del proprio Paese. Inizialmente Koie Kenta, Takemura Kazuki e Tamano Terufumi erano in una cover band che reinterpretava brani dei Linkin Park e dei Limp Bizkit. Quando il gruppo si sciolse, i tre decisero di formare insieme un nuovo gruppo nu metal, e Kenta diede inizio a delle audizioni per la scelta di un batterista. La scelta ricadde su Tatsuya Amano, che impressionò la band con una cover di (“sic“) degli Slipknot. Successivamente entrò nella formazione anche il disc jockey Tamano Terufumi, per permettere al gruppo di unire la loro attitudine metal all’elettronica. Dopo aver realizzato il loro primo EP indipendentemente, i Crossfaith si dedicano a una lunga serie di tour supportando gruppi come Hatebreed, Machine Head, In This Moment, Bleeding Through, The Used, August Burns Red e Memphis May Fire. Nonostante tutti i membri del gruppo siano giapponesi, la band canta unicamente testi in inglese. Il suo stile musicale è un mix di heavy metal ed elettronica, e più in particolare è stato definito come un mix di Slipknot e The Prodigy. Più in generale, i Crossfaith sono stati descritti come appartenenti al genere electronicore, frutto dell’unione del metalcore e della musica elettronica.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.