Beast In Black - Dark Connection - Album CoverNews 

Beast In Black: il nuovo album “Dark Connection” in uscita il 29 Ottobre 2021

Dark Connection” è il titolo del nuovo album che i Beast In Black pubblicheranno il 29 ottobre 2021 per Nuclear Blast Records. Il primo singolo “Moonlight Rendezvous” uscirà il 3 settembre.

Di seguito il commento del chitarrista Anton Kabanen:

“Entra nel cyberpunk. Macchine volanti, metropoli tentacolari, distese di luci al neon, assassini privi di emozioni, ginoidi, femmes fatales, personaggi oscuri, lussuria letale, passione proibita, amore più grande della vita, viaggi nello spazio… Tutto questo e molto altro è ciò che “Dark Connection” contiene. Anime cyberpunk come “Armitage III“, “Cyber ​​City Oedo 808“, “AD Police“, “Battle Angel Alita” e “Bubblegum Crisis” sono essenzialmente serviti come fonti di ispirazione, così come l’immortale film classico di Ridley Scott; Blade Runner. E come sempre, un album dei Beast In Black non sarebbe tale senza una forte influenza di “Berserk“, la creazione di manga e anime di Kentaro Miura. Purtroppo, l’amato autore è morto mentre stavamo ancora realizzando il disco album. Per questo “Dark Connection” è dedicato a Kentaro Miura“.

Questa è la tracklist di “Dark Connection”:

01. Blade Runner
02. Bella Donna
03. Highway To Mars
04. Hardcore
05. One Night In Tokyo
06. Moonlight Rendezvous
07. Revengeance Machine
08. Dark New World
09. To The Last Drop Of Blood
10. Broken Survivors
11. My Dystopia
12. Battle Hymn (MANOWAR Cover)
13. They Don’t Care About Us (MICHAEL JACKSON Cover)

Il quintetto heavy metal di stanza a Helsinki Beast In Black è stato fondato da Anton Kabanen dopo aver lasciato i Battle Beast nel 2015. Alla fine del 2015 la band ha suonato il suo primo concerto in apertura ai Nightwish. Il primo album “Berserker” è stato completato nell’estate 2017, dopodiché la band ha firmato per Nuclear Blast.
Berserker” mantiene lo stile dei precedenti lavori di Anton, tra cui i primi tre dischi dei Battle Beast. Influenzato da band metal degli anni ’80 come Judas Priest, Manowar, W.A.S.P., Black Sabbath e Accept, il disco è un grande album heavy metal.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.