Dark TranquillityNews 

Dark Tranquillity in Veneto: live il 28 Marzo 2017

Dark Tranquillity in Veneto.
Gli svedesi Dark Tranquillity, una delle band che ha dato il via al Gothenburg Sound, quest’anno compiono 27 anni. Il gruppo sarà in Italia in compagnia degli Omnium Gatherum martedì 28 marzo 2017 al Revolver Music Hall di San Donà di Piave (VE).

Di seguito il commento del cantante Mikael Stanne:

“Quando abbiamo iniziato a mettere insieme la band, nel 1989, avevo 15 anni, la band è stata al centro della mia vita prima che diventassi un adulto. Quindi, naturalmente, è diventata qualcosa di più di un istinto naturale. Costituisce una parte importante di ciò che siamo e, nonostante talvolta si abbia voglia di smettere di categorizzarsi e di definirsi in una certa maniera, è ancora molto presente in noi. Sono perfettamente a mio agio con l’idea di invecchiare, sia come band che come persona”.

Con un nuovo album, una nuova lineup e una mentalità più fresca, i Dark Tranquillity ora sono più forti di sei mesi fa; migliori di 10 anni fa e più resistenti di quanto non fossero quand’erano solo degli adolescenti con gli occhi sgranati. “Atoma” è l’inizio di un nuovo capitolo, di una nuova vita. Con pezzi come “Forward Momentum“, “Force Of Hand“, “Our Proof Of Life“, nessuno potrà fermare i Dark Tranquillity nel 2016 e negli anni a venire.

I Dark Tranquillity sono un gruppo melodic death metal svedese. La band è considerata tra i pionieri storici del Gothenburg sound, assieme ad In Flames ed At the Gates. Formatisi nel 1989 con il nome Septic Broiler con il cantante Anders Fridén, i chitarristi Niklas Sundin e Mikael Stanne, il bassista Martin Henriksson e il batterista Anders Jivarp, registrano il loro primo demo intitolato “Enfeebled Earth“. Nel 1991 la band cambia nome in Dark Tranquillity, viene registrato un secondo demo “Trail of Life Decayed” e, nel 1992 esce il loro primo EP “A Moonclad Reflection“.
L’album d’esordio del gruppo svedese vede “Skydancer“, un album con atmosfere taglienti e rozze ma con bellissimi intermezzi bucolici. La voce dura e minacciosa è di Friden, mentre le parti melodiche pulite sono lasciate a Stanne e a una cantante donna di nome Anna-Kajsa Avehall. I temi dell’album si rifanno un po’ alla poesia eddica, a un’atmosfera poetica che proietta l’analisi interiore in contrasto con l’immensità di ciò che il mondo e la Vita riflettono. Temi quali destino, trama, bellezza, morte e rinascita interpretati in chiave eddica ne fanno da filo conduttore. Le sonorità alternano riff selvaggi con pezzi di chitarre acustiche, caos e ordine, melodia e brutalità. Tutto questo crea quella sensazione mistica, di una avventura da compiere. “Atoma” è il loro undicesimo album in studio pubblicato nel 2016 dalla Century Media Records.
Per le tracce “The Pitiless” e “Atoma” sono stati pubblicati dei video di presentazione (il primo con performance dal vivo, il secondo animato). Mentre, per “Forward Momentum” è stato girato un videoclip professionale.

I Dark Tranquillity sono Mikael Stanne (voce, chitarra), Niklas Sundin (chitarra), Anders Jivarp (batteria), Martin Brändström (tastiere) e Anders Iwers (basso).

Dark Tranquillity + Omnium Gatherum – I Dettagli:

Martedì 28 Marzo 2017

San Donà di Piave (VE), Revolver Music Hall – via John Fitzgerald Kennedy, 39

Posto unico in piedi: € 22,00 + prev. / € 25,00 in cassa la sera del concerto

Biglietti disponibili su Ticketone (sito e punti vendita) da giovedì 15 dicembre.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.