OnslaughtNews 

Onslaught: Dave Garnett è il nuovo cantante della band

Dave Garnett è il nuovo cantante dei britannici Onslaught. Garnett ha già cantato con la band sostituendo l’ex vocalist Sy Keeler per l’esibizione all’House Of Metal festival di Umeå, in Svezia, a febbraio. Ora la sostituzione è permanente.

Di seguito le parole del chitarrista Nige Rockett

“Ovviamente è stata dura per noi separarci da Sy, ma con Dave Garnett abbiamo trovato un incredibile talento e un cantante con grande esperienza sia sul palco che in studio. Il nuovo album degli Onslaught è senza ombra di dubbio il più rude ed aggressivo mai fatto. Ci saranno molte delle nostre prime influenze, e Dave ha più che vinto nel portare una sana dose di thrash con la sua voce”.

Di seguito le parole del nuovo cantante Dave Garnett

“Naturalmente, come tutti, sono stato colpito dall’apprendere dell’uscita dal gruppo di Sy Keeler. Come nuova voce degli Onslaught, voglio onorare Sy per la sua grande performance negli anni, e allo stesso tempo portare un nuovo sound nella band. Con questo nuovo album pronto a essere rilasciato e tanti live in programmazione, sarà davvero felice di salire sul palco e dare ai fan quello che meritano. La musica degli Onslaught e la voce di Sy sono stati un’influenza per molti negli anni, per cui è stato un grande onore per me quando mi hanno chiesto di vestire questi panni importanti”.

Gli Onslaught sono una band speed/thrash metal di Bristol, Regno Unito. Nel 1985 la band firmò per la Children of the Revolution Records e poco dopo pubblicò il suo album di debutto: “Power From Hell“. Il disco viene considerato da alcuni recensori fra i migliori lavori Thrash metal dell’anno insieme ad “Hell Awaits” degli Slayer. Per questo lavoro si ispirarono moltissimo a gruppi come i Venom. Proprio come i Venom, la band scrisse principalmente testi ispirati a temi satanici ed occulti come ad esempio il brano “Death Metal“. Nata nel 1983 e scioltasi una prima volta nel 1991, nel 2004 la band si è riformata con la formazione storica eccetto per quanto riguarda uno dei due chitarristi.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.