Enuff Z Nnuff - Diamond Boy - Album CoverNews 

Enuff Z’ Nuff: il nuovo album “Diamond Boy” in uscita il 10 Agosto 2018

Diamond Boy” è il titolo del nuovo album degli Enuff Z’Nuff in uscita il prossimo 10 agosto. In anteprima online è disponibile il primo singolo “Metalheart“.

Ascolta qui il singolo “Metalheart

Di seguito il commento del mastermind e bassista/cantante Hip Z’nuff

“Cantare lungo tutto l’album è stato impegnativo: sto praticamente sostituendo mio fratello che considero uno dei più grandi vocalist della nostra generazione. Le canzoni su questo disco sono dure come macigni. Si tratta di un nuovo e fresco capitolo che, volendo, avremmo potuto scrivere anche diverso tempo fa. Per quanto riguarda la direzione musicale immaginate David Bowie e i Beatles che litigano fra loro mentre i Cheap Trick si inseriscono in mezzo per farli smettere”.

Questa sarà la tracklist di “Diamond Boy”:

01. Transcendence
02. Diamond Boy
03. Where Did You Go
04. We’re All The Same
05. Fire & Ice
06. Down On Luck
07. Metalheart
08. Love Is On The Line
09. Faith, Hope & Luv
10. Dopesick
11. Imaginary Man

Gli Enuff Z’nuff sono un gruppo hair metal fondato a Blue Island (Illinois), vicino a Chicago nel 1983, dagli allora entrambi quindicenni, il bassista Chip Z’Nuff e il cantante Donnie Vie. Il gruppo inizialmente prende il nome Enough Z’Nuff, e la prima formazione comprendeva il chitarrista Gino Martino e il batterista B.W. Boeski. Nel 1985 pubblicano il primo demo “Hollywood Squares“, assumendo il nome attuale della band. Poco dopo Martino e Boeski lasciano il gruppo, e vengono immediatamente sostituiti dal batterista Vik Foxx e l’ex-chitarrista dei Le Mans, Derek Frigo. Con questa formazione registrano nel 1986 “Fingers on It” per la colonna sonora del film Henry, pioggia di sangue. A distanza di quattro anni, nei quali il gruppo si esibisce in diversi bar dell’Illinois, gli Enuff Z’Nuff accettano un contratto offerto dall’Atco (ma ricevono anche offerte da Capitol, Chrysalis e Warner Brothers). Nel 1989 esce l’album di debutto “Enuff Z’nuff“, da cui vengono estratti i singoli “New Thing” e “Fly High Michelle“, accompagnati da videoclip mandati in rotazione su MTV.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.