Slash - Ft - Myles Kennedy And The Conspirators - Living The Dream - Album CoverNews 

Slash ft. Myles Kennedy and the Cospirators: il video animato di “Driving Rain”

Driving Rain” è il nuovo video animato di Slash ft. Myles Kennedy and the Cospirators disponibile online. La traccia si trova in “Living The Dream, l’ultimo album uscito il 21 Settembre per Snakepit/Roadrunner Records. Il quarto album solista di Slash è stato prodotto dal celebre produttore Michael “Elvis” Baskette già al lavoro con Alter Bridge, Iggy Pop e Incubus.

Guarda qui il video animato di “Driving Rain

Questa è la tracklist di “Living The Dream”:

1. The Call Of The Wild
2. Serve You Right
3. My Antidote
4. Mind Your Manners
5. Lost Inside The Girl
6. Read Between The Lines
7. Slow Grind
8. The One You Loved Is Gone
9. Driving Rain
10. Sugar Cane
11. The Great Pretender
12. Boulevard Of Broken Hearts

Slash, nome d’arte di Saul Hudson, chitarrista, compositore, produttore discografico e regista anglo-statunitense, membro dei Guns N’ Roses dal 1985 al 1996 e autore di riff di brani di successo quali “November Rain“, “Paradise City“, “Sweet Child O’ Mine“, “Welcome to the Jungle“, “You Could Be Mine“. A causa degli abusi di droga e alcool ha avuto problemi cardiaci, in seguito ai quali ha dovuto sottoporsi all’impianto di un defibrillatore, nel 2000 all’età di 35 anni, con un’incisione di 5 cm attraverso l’ascella. Come racconta nella sua autobiografia, prima di un assolo il macchinario entra in funzione: durante lo show con Michael Jackson il 10 settembre 2001 a New York, il giorno prima della catastrofe delle torri gemelle, ad esempio. Dal 10 luglio 2012 il suo nome è tra le celebrità della Hollywood Walk of Fame, inserito nella categoria Musica. Il 4 ottobre 2013 è uscito il primo film horror, Nothing Left to Fear, prodotto da Slash stesso. Oltre alla produzione, il chitarrista ha anche realizzato le colonne sonore del film con la collaborazione di “Myles Kennedy” in due brani, “Nothing Left to Fear” e “Welcome to Stull“. Il 13 luglio 2014 Slash, insieme a Kennedy e ai The Conspirators, ha reso disponibile per il download digitale il singolo “World on Fire“, il quale ha anticipato l’uscita del terzo album omonimo e distribuito dal 16 ottobre dello stesso anno. All’album è seguito un tour mondiale tenuto tra il 2014 e il 2015, culminato con l’uscita dell’album dal vivo “Live at the Roxy 25.9.14“, pubblicato nel giugno 2015.

Myles Richard Kennedy, cantante/chitarrista degli Alter Bridge, e voce del gruppo di Slash dal 2010, anno in cui comincia la sua carriera solista. Kennedy è cresciuto in una fattoria a Spokane, insieme ai suoi genitori, dopo essersi trasferito ancora piccolo dall’Idaho settentrionale. Ispirato intorno ai 15 anni dai Led Zeppelin, iniziò a suonare la chitarra imparando i loro grandi classici. Deciso fermamente ad apprendere lo strumento, guadagnò i soldi necessari per comprare una chitarra pulendo le stalle per cavalli della sua fattoria, ricevendo un dollaro per stalla. In quel periodo, mentre le sue influenze chitarristiche provenivano principalmente dai Led Zeppelin, la sua formazione canora ebbe invece origine dalla grande passione che nutriva per i classici del soul (come Stevie Wonder e Marvin Gaye), conosciuti sbirciando tra i dischi dei genitori. Ha frequentato la Mead High School sul lato nord di Spokane, insieme a Marty Meisner, Zia Uddin e Craig Johnson (futuri compagni nei The Mayfield Four). Dopo essersi diplomato, Kennedy ha svolto il programma di studi di musica jazz/commerciale al Spokane Falls Community College. Kennedy intraprese la sua carriera musicale in un gruppo locale di Spokane, chiamato Bittersweet. Ancora all’inizio della sua carriera suonò la chitarra per un gruppo jazz chiamato Cosmic Dust. Il suo lavoro alla chitarra con quest’ultimo gruppo era molto avanzato: utilizzando la sua conoscenza della teoria del jazz in unione alle sue notevoli abilità tecniche, egli combinò il suono della chitarra jazz tradizionale con un tono più tendente al fusion. Poco dopo la pubblicazione del primo album dei Cosmic Dust, “Journey“, il bassista Clipper Anderson abbandonò la formazione per trasferirsi a Seattle, venendo sostituito al basso da Dave Turner. Prima di ciò, Kennedy aveva lavorato su un nuovo gruppo che necessitò di un bassista per essere al completo. Così Turner si unì a Kennedy, al chitarrista Craig Johnson, al trombettista Geoff Miller ed al batterista Mike Tschirgi, dando vita ai Citizen Swing.
Kennedy è inoltre l’ex-cantante dei The Mayfield Four e della band fusion Citizen Swing; ha anche suonato la chitarra per il gruppo strumentale jazz Cosmic Dust. Myles ha collaborato con vari altri artisti, tra i quali Fozzy, Sevendust e gli ex-membri dei Led Zeppelin. Il 2 gennaio 2008 Myles Kennedy ha dato vita al suo profilo myspace. Il 14 aprile 2012 ha inoltre cantato, in occasione dell’ingresso alla Rock and Roll Hall of Fame dei Guns N’ Roses alcuni brani della band, dato che Axl Rose non si è presentato sul palco.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.