19 maggio 1949 - nasce Dusty HillNews 

ZZ Top: morto il bassista Dusty Hill

Dusty Hill, da sempre bassista dei ZZ Top, è morto nel sonno a Houston, in Texas, all’età di 72 anni. Sono stati gli altri due componenti del gruppo, Billy Gibbons e Frank Beard, a dare l’annuncio con un post su Instagram. Hill di recente aveva sofferto di problemi all’anca e di altri problemi di salute e non aveva potuto partecipare al tour estivo della band. La morte di Dusty Hill, purtroppo, getta ombre oscure sul futuro dei ZZ Top, dal momento che la band ha mantenuto sempre la stessa formazione lungo tutta la propria carriera. Anche in questo caso sono arrivati molti messaggi di cordoglio sui social da parte di altri musicisti, altri bassisti in primis, ma non solo.

Di seguito il comunicato della band:

“Siamo addolorati dalla notizia della morte del nostro compagno, Dusty Hill, che è morto nel sonno nella sua casa di Houston in Texas. A noi, insieme ai molti fan degli ZZ Top di tutto il mondo, mancherà la tua presenza, il tuo buon animo e l’impegno duraturo nel dare ai TOP quel monumentale contributo al basso. Saremo per sempre legati a quel ‘Blues Shuffle in C’. Ci mancherai moltissimo, amigo”.

La fama di Dusty Hill è dovuta alla militanza negli ZZ Top, (nel ruolo di bassista e tastierista), fin dalla loro fondazione. A volte, Dusty ha anche cantato in alcuni brani dei ZZ Top, (ad esempio in uno dei loro successi:”Tush“). Assieme al collega Billy Gibbons sfoggia una caratteristica barba. Hill è nato a Dallas, Texas, e cresciuto nel quartiere di Lakewood di East Dallas. Ha frequentato la Woodrow Wilson High School dove ha suonato il violoncello. Insieme a suo fratello Rocky Hill e il futuro compagno negli ZZ Top Frank Beard, Dusty ha suonato in band locali di Dallas; The Warlocks, The Cellar Dwellers e gli American Blues.
Nel 1968, la band decide di lasciare l’area di Dallas-Fort Worth e si trasferisce a Houston. In questo momento, però, il chitarrista Rocky Hill lascia la band e a loro si unisce il chitarrista/cantante Billy Gibbons. Nascono così gli ZZ TOP che pubblicano il loro primo singolo nel 1969. Apparizioni di Dusty Hill sullo schermo includono anche Ritorno al futuro parte III, Mother Goose Rock ‘n’ Rhyme, WWE Raw e Deadwood, e come se stesso nell’undicesima puntata della serie King of the Hill, Hank Gets Dusted.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.