Alcest - Ecailles De Lune - Album CoverNews 

Alcest: una nuova ristampa di “Écailles de Lune” il 18 Dicembre 2020

Écailles de Lune” è il secondo album degli Alcest uscito nel 2010 che sarà pubblicato di nuovo il 18 dicembre 2020 per Prophecy Productions in una nuova ristampa in edizione speciale. La ‘Sand Edition‘ sarà limitata a 100 copie e conterrà l’album in vinile trasparente contenente la sabbia della spiaggia presso la quale il frontman Neige ha composto i pezzi dell’album. ‘Ocean Edition‘ sarà limitata a 500 copie e conterrà invece l’album in vinile blu. Entrambe le varianti conterranno un libretto con artwork e commenti di Niege, CD, toppa e poster. La ristampa sarà disponibile anche in altre versioni in CD e vinile.

Preordini e dettagli a questo indirizzo -> link

Gli Alcest vennero fondati nel 1999 per iniziativa del musicista Neige (pseudonimo di Stéphane Paut), ex-componente di gruppi come Peste Noire, Mortifera, Phest, Amesoeurs, Lantlôs e Valfunde, al quale si unirono poco tempo dopo Aegnor (Peste Noire, ex Valfunde) e Argoth (ex Peste Noire), tutti originari di Bagnols-sur-Cèze. Con questa formazione il trio debuttò nel 2001 con il demo “Tristesse hivernale“, dalle sonorità black metal. Poco tempo dopo tuttavia Aegnor e Argoth lasciarono il gruppo, costituito quindi dal solo Neige. Con il passare degli anni il musicista ha mutato le sonorità black metal verso uno stile musicale vicino allo shoegaze, come evidenziato nell’EP di debutto “Le Secret“, uscito nel 2005. Le prime recensioni dell’EP accreditarono lo stile degli Alcest come una versione black metal “fredda e malinconica”, con grande sorpresa e delusione da parte di Neige.  A causa del genere molto aperto a sperimentazioni di ogni tipo, la band ha condiviso il palco con gruppi molti diversi tra loro che vanno dal black metal all’indie rock. Liricamente, Il progetto Alcest nasce per dare forma con la musica ai ricordi di questa terra fatata: Neige cerca di guidare l’ascoltatore attraverso i ricordi della sua infanzia.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.