Nargaroth - Era Of Thredony - Album CoverNews 

Nargaroth: il nuovo album “Era Of Threnody” il 16 Maggio 2017

Era Of Threnody” è il titolo del nuovo album dei tedeschi Nargaroth in uscita il prossimo 16 maggio per Inter Arma Productions. Online è disponibile un primo trailer della nuova release.

Guarda qui il trailer di “Era Of Threnody

https://www.youtube.com/watch?v=ErSo_tBhv9U

Questa sarà la tracklist di “Era Of Threnody”:

1. Dawn of Epiphany
2. Whither Goest Thou
3. Conjunction Underneath The Alpha Weel
4. …As Orphans Drifting In A Desert Night
5. The Agony Of A Dying Phoenix
6. Epicedium To A Broken Dream
7. Love Is A Dog From Hell
8. Era Of Threnody
9. TXFO
10. My Eternal Grief, Anguish Neverending

I Nargaroth sono una one man band black metal originaria di Eilenburg, Germania, fondata nel 1989 da René Wagner, in arte Ash. I Nargaroth vennero creati nel 1989 da Kanwulf, ma fu solo dopo due anni che venne pubblicato il loro primo demo, “Orke“, distribuito in 150 copie, contenente sette tracce interamente strumentali (a causa della mancanza di attrezzature per le parti vocali).
La band non produsse nulla per 3 anni e, in seguito al suicidio del migliore amico di Kanwulf (evento che lo scioccherà profondamente), a questi seguiranno altri 5 anni di silenzio. I Nargoroth si reggono quasi interamente lungo la loro storia sulla figura di Kanwulf, che ne è chitarrista, bassista e cantante, mentre le parti di formazione mancanti dal vivo vengono coperte da strumentisti via via differenti lungo gli anni.
Dopo la pubblicazione del full-length, “Herbstleyd” (1999), e il best-of, “Amarok” (2000) viene inciso Black Metal Ist Krieg (A Dedication Monument)” (2001). Il disco, pubblicato dalla No Colours, ottiene riconoscimento nella scena black metal mondiale, ed è considerato da più parti un lavoro di straordinario interesse. L’album è visto infatti come una sorta di tributo al black metal e alle sue manifestazioni più genuine, ricreando in alcune tracce le atmosfere degli album storici del genere. L’album contiene quattro cover e viene realizzato in versione CD e Digipack, con una versione in LP del 2003.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.