Masterplan - Pumpkings - Album CoverNews 

Masterplan: la nuova versione del brano “Escalation 666”

Escalation 666” è una nuova versione del brano degli Helloween registrata dai Masterplan e resa disponibile in streaming. La traccia si trova in PumpKings” il nuovo album della band di cui fa parte l’ex Helloween Roland Grapow, uscito il 30 giugno scorso per AFM Records. La caratteristica di questo lavoro è quella di essere composto da brani degli Helloween del periodo in cui Grapow ha appunto fatto parte della band, risuonati per l’occasione. I fan hanno quindi modo di ascoltare nuove versioni di pezzi tratti da “Pink Bupples Go Ape“, “Chameleon“, “Master Of The Rings“, “The Time Of The Oath” e “The Dark Ride“.

Ascolta qui il brano “Escalation 666

Questa è la tracklist di “PumpKings“:

01. The Chance
02. Someone’s Crying
03. Mankind
04. Step Out Of Hell
05. Mr. Ego
06. Still We Go
07. Escalation 666
08. The Time Of The Oath
09. Music
10. The Dark Ride

I Masterplan nascono nell’autunno 2001 durante il The Dark Ride Tour degli Helloween da un’idea dei due membri Roland Grapow (chitarrista della band sin dal 1989) e Uli Kusch (batterista dal 1994),che decidono di formare un progetto parallelo. Decisione che li porta ad essere licenziati dalla band che li ha fatti conoscere. La line-up di questa nuova creatura musicale viene completata con il coinvolgimento del bassista Jan S. Eckert, che in precedenza aveva suonato nella band Iron Savior, e del tastierista Janne Wirman che a quel tempo militava nei Children Of Bodom, mentre si rivela più difficoltoso l’arruolamento di un frontman; Russell Allen è infatti il primo a declinare l’invito, poiché impegnato con i suoi Symphony X. È quindi il turno di un altro celebre candidato, Michael Kiske, che rifiuta anch’egli la proposta, affermando di volersi tenere lontano dalla scena metal. È infine il norvegese Jørn Lande ad accettare il ruolo di vocalist, forte della fama ottenuta allora con la band Ark e il loro album di maggior successo “Burn the Sun“, e con il suo album solista “Worldchanger“. Il primo omonimo album, “Masterplan“, viene pubblicato nel 2003, ed è prodotto dalla band e Andy Sneap.

.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.