Brujeria - Esto Es Brujeria - Album CoverNews 

Brujeria: il nuovo album “Esto Es Brujeria” uscirà il 15 Settembre 2023

Esto Es Brujeria” è il titolo del nuovo album che il gruppo grind-death metal messicano Brujeria, pubblicherà il
15 settembre 2023 su Nuclear Blast Records. Il disco è stato registrato fra gli USA, l’Inghilterra e il Cile, con mixaggio e mastering affidati a Seba Puente. La copertina è stata curata da Gary Ronaldson.

Questa sarà la tracklist di “Esto Es Brujeria”:

01. Esto Es Brujeria
02. El Patrón Del Reventón
03. Estado Profundo
04. Bruja Encabronada
05. G-A-K
06. Tu Vida Loca
07. Mexorcista
08. Bestia De La Muerte
09. Políticamente Correctos
10. Mochado
11. Perdido En El Espacio
12. Odio Que Amo
13. Testamento 3.0
14. Covid-666
15. Lord Nazi Ruso
16. Cocaína

I Brujeria sono un gruppo grind-death metal messicano. Il loro nome in spagnolo significa “stregoneria”. La loro ossessione per il satanismo, per le sostanze stupefacenti, e il loro modo di apparire sono stati il loro passaporto per il successo. Per anni i Brujeria non hanno fatto alcuna esibizione dal vivo, cominciando solo recentemente a suonare negli Stati Uniti, nei paesi latino-americani ed in Europa. Le loro canzoni, tutte cantate in spagnolo, sono perlopiù sataniche, anti-cristiane, a sfondo sessuale o sulle droghe. Ciò nonostante la band ha scritto anche canzoni impegnate, riguardanti la situazione politica dei paesi centro-americani e l’immigrazione.
I Brujeria restano comunque un progetto parallelo del fondatore Asesino (Dino Cazares, chitarrista dei Fear Factory), e comprende artisti provenienti da grossi nomi come il bassista dei Faith No More, Billy Gould, il batterista di Old Man’s Child, Dimmu Borgir e Cradle of Filth Nicholas Barker, il batterista dei Fear Factory , Raymond Herrera ed il bassista dei Napalm Death, Shane Embury. Tutti i componenti del gruppo si esibiscono con pseudonimi in spagnolo, e si descrivono come signori del narcotraffico ricercati dall’FBI. La formazione della band è comunque cambiata più volte, e questo è il motivo per cui i Brujeria si mostrano sempre mascherati. Dino Cazares e Nick Barker lasciarono i Brujeria il 26 gennaio 2004. Gli unici membri fondatori del gruppo ancora presenti sono Juan Brujo e Shane Embury.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.