Thirty Seconds To Mars + Mike Shinoda @ Experience Milano - 08 09 2018

Thirty Seconds To Mars + Mike Shinoda @ Milano

Thirty Seconds To Mars e Mike Shinoda in Italia.

I Thirty Seconds to Mars tornano a settembre in Italia. Un’unica data nella nuova area dell’Open Air Theatre di Area Expo – Experience Milano!

Come very special guest Mike Shinoda. A distanza di poco più di un anno, la voce dei Linkin Park torna in Italia per un’imperdibile data sabato 08 settembre al Milano RocksAREA EXPOOpen Air TheatreExperience Milano!

Organizzato da Milano Rocks!

Thirty Seconds To Mars + Mike Shinoda a Milano – I DETTAGLI:

Sabato 8 Settembre 2018

Area Expo – Open Air Theatre

Experience Milano

Prezzo dei biglietti: link

Evento facebook – link

I Thirty Seconds to Mars sono un gruppo statunitense fondato nel 1998 a Los Angeles, California, da Jared Leto e dal fratello Shannon Leto. Il genere di appartenenza della band è molto discusso: se alcune fonti definiscono il gruppo come alternative rock, altre lo insericono invece all’interno della terza e più recente corrente del genere di derivazione hardcore punk noto come emo. Taluni elementi del sound della band hanno inoltre portato ad associarla al cosiddetto hard rock e al neoprogressive, mentre il noto database online All Music Guide predilige la definizione di post-grunge.
Creato nel 1998 da Jared Leto con suo fratello Shannon, i 30 Seconds to Mars cominciarono come un piccolo progetto casalingo. Le cose, tuttavia, iniziarono velocemente a crescere, e Matt Wachter si unì alla band come bassista. Dopo qualche cambio di chitarrista (i primi due chitarristi del gruppo, Kevin Drake e Solon Bixler, lasciarono la band in breve tempo), i tre, dopo un’audizione, invitarono Tomo Miličević a far parte del gruppo. Miličević suona anche le tastiere ed è anche un violinista professionista.

Michael Shinoda è il rapper, cantautore, polistrumentista, produttore discografico e pittore statunitense, fondatore e mente principale del gruppo rock alternativo Linkin Park. Il 24 ottobre 2000 il gruppo pubblicò l’album di debutto “Hybrid Theory“, prodotto da Don Gilmore e con una copertina disegnata dallo stesso Shinoda, che illustra un soldato con ali di libellula simboleggiante il carattere appunto “ibrido” della musica dei Linkin Park: il soldato rappresenta l’aggressività e la dinamica del rock, le ali di libellula la leggerezza e l’orecchiabilità dell’hip hop. L’album divenne quello di maggior successo commerciale del genere nu metal, vendendo 27 milioni di copie nel mondo. Oltre alle attività di musicista, Shinoda è anche un pittore: nel 2008 inaugurò presso il Japanese American National Museum una sua mostra intitolata Glorious Excess, suddivisa in due parti: la prima “Born” aperta al pubblico dal 12 luglio al 3 agosto e la seconda “Dies” dal 30 agosto al 4 ottobre 2009. A tale mostra Shinoda ha presentato anche le nuove scarpe della DC Shoes con la sua grafica. Nel 2009 ricevette una Laurea honoris causa in lettere dall’Art Center College of Design. Nell’aprile 2010 Shinoda ha vinto il premio Visionary Award. Il 25 gennaio 2018 il rapper ha pubblicato il suo primo EP da solista, “Post Traumatic EP“, contenente tre brani incentrati sul suo trascorso in seguito alla scomparsa di Bennington. L’8 marzo dello stesso anno Shinoda ha confermato di essere al lavoro sul suo album di debutto e ha presentato un brano inedito ad alcuni fan che hanno preso parte al relativo videoclip, girato nello stesso giorno a Hollywood, rivelatosi essere “Crossing a Line“.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.