Motorhead - Everything Louder Forever - Album CoverNews 

Motörhead: la nuova raccolta “Everything Louder Forever” il 29 Ottobre 2021

Everything Louder Forever” è il titolo della nuova raccolta della leggendaria band Motörhead, in uscita il 29 ottobre 2021 su BMG. La release sarà pubblicata nei formati 2LP, 4LP e 2CD ed è già disponibile per il preorder assieme al merchandise dedicato e alcuni speciali bundle.

Questa è la tracklist di “Everything Louder Forever”:

CD1
01. Overkill
02. We Are Motörhead
03. Snaggletooth
04. Rock It
05. Orgasmatron
06. Brotherhood Of Man
07. In The Name Of Tragedy
08. Bomber
09. Sacrifice
10. The Thousand Names Of God
11. Love For Sale
12. Killed By Death
13. I’m So Bad (Baby I Don’t Care)
14. Smiling Like A Killer
15. Sharpshooter
16. Queen Of The Damned
17. Keys To The Kingdom
18. Cradle To The Grave
19. Lost Johnny
20. The Game

CD2
21. Ace Of Spades (40th Anniversary Master)
22. Burner
23. Stone Dead Forever
24. Bad Woman
25. Just Cos You Got The Power
26. Stay Out Of Jail
27. No Class
28. I Am The Sword
29. The Chase Is Better Than The Catch
30. God Save The Queen
31. R.A.M.O.N.E.S. (2006 Version)
32. Iron Fist
33. Rock Out
34. Dirty Love
35. Shine
36. Overnight Sensation
37. On Your Feet Or On Your Knees
38. I Ain’t No Nice Guy
39. Sucker
40. 1916
41. Choking On Your Screams
42. Motörhead

I Motörhead si sono formati a Londra nel 1975 per iniziativa del cantante, bassista e leader storico Lemmy e scioltosi alla fine del 2015 in seguito alla sua morte. Sono ritenuti tra gli ispiratori principali di speed e thrash metal, anche se Lemmy Kilmister e i suoi compagni di band si definivano autori di brani di puro e semplice rock and roll. I temi più spesso ricorrenti nelle loro canzoni sono la guerra (intesa principalmente come lotta contro la malvagità), le sostanze stupefacenti, il sesso, il rock, l’abuso infantile e la vita “on the road“. A livello mondiale hanno venduto più di 30 milioni di dischi. I Motörhead, oltre che nell’ambiente musicale, sono molto noti anche fra i fan della World Wrestling Entertainment: hanno infatti inciso la musica d’ingresso del wrestler Triple H, grande amico di Lemmy. Nel Natale del 2000 il gruppo incise “The Game“, sigla che oggi è tra le più apprezzate del wrestling internazionale e che ha contribuito a far conoscere ancora di più la band. Oltre ad averla registrata, Kilmister e compagni l’hanno anche eseguita due volte dal vivo, nelle edizioni 17 e 21 del pay-per-view WrestleMania. Questa canzone è stata pubblicata prima nel disco “WWF The Music, Vol. 5“, e successivamente come traccia bonus nell’album “Hammered“.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.