Burning RainNews 

Burning Rain (Doug Aldrich): il nuovo album “Face The Music” a Marzo 2019

Face The Music” è il titolo del nuovo album dei Burning Rain, band fondata dal chitarrista Doug Aldrich (The Dead Daisies ex-Whitesnake) e il vocalist Keith St. John (Kingdom Come, ex-Montrose), in uscita il prossimo marzo tramite Frontiers Music Srl. Per questo full length la line up è completata da Brad Lang (Y&T) al basso e Blas Elias (Slaughter) alla batteria.

Di seguito il commento di Doug Aldrich:

“Volevo lavorare in modo da non interferire con gli impegni dei Dead Daisies. Questo perchè quando stavamo pubblicando l’ultimo disco eravamo nel bel mezzo del processo di scrittura di un lavoro dei Whitesnake. Allo stesso modo, se mi trovo a dover registrare un album dei Dead Daisies, mi verrebbe difficile promuovere in maniera adeguata un disco de Burning Rain. Quindi, quando mi occupo di queste band devo avere tutto il tempo a disposizione per lavorare e promuovere come si deve un full length“.

Restiamo in attesa di maggiori informazioni.

I Burning Rain vennero fondati nel 1999 a Los Angeles dal chitarrista Doug Aldrich, che aveva lavorato precedentemente per i Bad Moon Rising e dal cantante Keith St. John che invece aveva suonato con i Medicine Wheel a cui si aggiunsero l’ex batterista degli Steelheart Alex Macarovich ed il bassista Ian Mayo. Collaborarono con l’etichetta giapponese Pony Canyon per cui uscirà l’omonimo “Burning Rain” nel marzo 1999 ed in seguito “Pleasure to Burn” e pubblicato il 20 settembre del 2000. Il batterista Alex Macorovich abbandonò la formazione nell’aprile 2001, ma il suo posto non venne occupato stabilmente da nessun nuovo membro. Nel gennaio 2002 Aldrich scelse i Dio e St. John collaborò con i Montrose. Nel 2004 si parlò di un nuovo album ma tale progetto non trovò finalizzazione. Nel 2013 esce il nuovo album “Epic Obsession“.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.