Ulver - Flowers Of Evil - Album CoverNews 

Ulver: il nuovo album “Flowers Of Evil” uscirà il 28 Agosto 2020

Flowers Of Evil” è il nuovo e 14° full lenght in studio che gli Ulver pubblicheranno il prossimo 28 agosto su House Of Mythology. Il disco è disponibile nei formati CD e vinile in edizione limitata a 500 copie. La versione “Flowers Of EvilMint Vinyl, includerà una copia del libro ‘Wolves Evolve: The Ulver Story‘, 336 pagine di interviste e fotografie esclusive della storia della band.

Questa è la tracklist di “Flowers Of Evil”:

1. One Last Dance
2. Russian Doll
3. Machine Guns and Peacock Feathers
4. Hour of the Wolf
5. Apocalypse 1993
6. Little Boy
7. Nostalgia
8. A Thousand Cuts

Gli Ulver (“lupi” in norvegese) sono un gruppo sperimentale norvegese, considerati una delle band più influenti nella scena musicale scandinava sia nel campo elettronico che in quello del black metal. Hanno saputo sempre rinnovarsi e rimanere dinamici, diventando un pilastro prima del black metal più classico, poi di quello più avanguardista, fino a cambiare totalmente genere, passando per folk, ambient, elettronica e trip hop fino ad arrivare all’art rock. I “lupi” del black metal nacquero nel 1993 con Carl Michael Eide alle percussioni e Kristoffer Rygg (Garm) alla voce e ai sintetizzatori. Sempre nel 1993 gli Ulver realizzarono due demo: il loro demo d’esordio “Rehearsal” 1993 e “Vargnatt“, autoprodotti. Nel 1994 l’etichetta underground Necromantic Gallery pubblicò lo split “Ulverytternes Kamp“, con canzoni degli Ulver e dei Mysticum. L’album tuttavia venne distribuito molto poco, fuori dalla Norvegia è introvabile e costituisce una delle rarità della band. Nel 1995 gli Ulver realizzarono “Bergtatt“, sotto l’etichetta Head not Found, considerato a tutt’oggi uno dei loro migliori lavori.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.