Franco Del PreteNews 

Napoli Centrale: morto il batterista Franco Del Prete

Franco Del Prete, morto ieri all’età di 76 anni, è stato il batterista e fondatore prima degli Showmen e poi dei Napoli Centrale con James Senese e dei Sud Express. Con i Napoli Centrale ha inciso gli album: “Napoli Centrale” (1975), “Mattanza” (1976) e “Qualcosa Ca Nu’ More” (1978).

Figura mitica della musica italiana e del Neapolitan Power, nasce a Frattamaggiore (NA). Dopo varie esperienze con gruppi napoletani, Franco Del Prete debutta con gli Showmen nella prima metà degli anni sessanta contribuendo in maniera determinante alle fortune di un gruppo passato alla storia per il suo sound innovativo. La vittoria al Cantagiro del 1968 con l’indimenticata versione rhythm & blues di “Un’ora sola ti vorrei” e la partecipazione al Festival di Sanremo dell’anno successivo con “Tu sei bella come sei“, sono solo due momenti dell’intensa, ma breve stagione della band. Con l’amico di sempre James Senese, Del Prete prova dapprima a rimettere in piedi gli Showmen dopo la fuoriuscita di Mario Musella e poi si rende protagonista di un’altra straordinaria avventura: la nascita di Napoli Centrale, di cui è l’autore dei testi. Dopo aver combattuto contro un male, muore a Napoli, a 76 anni, il 13 febbraio 2020.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.