Gene Simmons - Ace FrehleyNews 

Gene Simmons e Ace Frehley: di nuovo insieme per due brani

Gene Simmons e Ace Frehley stanno collaborando nella scrittura di due nuovi brani che saranno presenti sul nuovo album solista dell’ex chitarrista dei Kiss. A dichiararlo è stato lo stesso Gene Simmons in una intervista rilasciata a 92 KQRS.

Di seguito il commento di Gene Simmons:

“Credo che prima o poi i Kiss torneranno in studio, ma due giorni fa ero con Ace, che non è più nella band ma ci è stato per tre volte, e abbiamo scritto due pezzi. Mi ha chiesto di collaborare al suo nuovo album solista, quindi sono andato da lui in mezzo al deserto e abbiamo composto due brani. Con i Kiss andremo in studio ma non siamo molto incentivati a farlo, per via del malfunzionamento dell’industria musicale. Lavori duro e non vieni pagato. Se devo lavorare un anno su un disco, voglio anche essere pagato. I Kiss non sono una opera di beneficenza. Quello che facciamo personalmente e quello che facciamo come band sono due cose distinte. Compriamo case ai veterani, forniamo lavoro, diamo soldi in beneficenza ma lo facciamo perchè vogliamo farlo. Non voglio che altri decidano che la nostra arte, la nostra musica e i nostri concerti siano gratuiti solo perchè hai già abbastanza soldi”.

Gene Simmons, nato Chaim Weitz, bassista, cantante, produttore discografico e attore israeliano naturalizzato statunitense, membro fondatore del gruppo hard rock dei KISS, gruppo del quale fa tuttora parte, insieme all’altro fondatore Paul Stanley. Si tratta degli unici due membri ancora originali nella band. Oltre che in campo musicale, ha lavorato anche in quello cinematografico e televisivo. È anche un noto produttore e talent scout. Infatti fece emergere molte importanti hard rock e heavy metal band come Van Halen, Legs Diamond, Angel, House of Lords, Keel, Black ‘N Blue, Smashed Gladys, Silent Rage, Doro, Wendy O. Williams e la band giapponese EZO. Gene Simmons è nato ad Haifa, in Israele, da Feri Weitz e Florence Klein, entrambi ebrei ungheresi trasferitisi in Israele dopo la II guerra mondiale. Sua madre sopravvisse alla prigionia in un campo di concentramento. Nel 1957, dopo l’abbandono da parte del padre, emigrò con sua madre negli Stati Uniti e cambiò il suo nome in Eugene Klein, (portando il cognome della madre), e sul finire degli anni sessanta lo cambiò definitivamente in Gene Simmons. Nel 1968 formò i Bullfrog Bheer, sua prima band, che abbandonò qualche anno più tardi per formare i Wicked Lester, gruppo in cui milita anche Paul Stanley, che inciderà un album mai pubblicato. Gene fece amicizia con Paul e, nel 1973, sulle ceneri dei Wicked Lester, i due fondarono i Kiss, arruolando il batterista Peter Criss e, successivamente, il chitarrista Ace Frehley.

Paul Daniel Frehley, conosciuto come Ace Frehley, chitarrista originale dei Kiss, in cui usava il personaggio di The Spaceman. Il soprannome “Ace” (“asso”) è un riferimento, (come da lui stesso sempre affermato), alla sua abilità con le donne. Frehley all’inizio non venne toccato dalla musica e cresce frequentando le gangs di strada. A 13 anni, i genitori gli donarono una chitarra, cercando in tutti i modi di toglierlo dalla delinquenza, avvicinandosi ai 20 anni abbandona definitivamente quello stile di vita ed inizia a suonare seriamente il suo strumento, (ringrazierà sempre la musica per aver contribuito ad allontanarlo dalla vita di strada), ascoltando chitarristi come Eric Clapton, Pete Townshend, Jeff Beck e Jimmy Page. Preso il diploma, inizia a fare lavoretti per raggranellare i soldi necessari all’acquisto della strumentazione e suona in band minori come Magic People, The Muff Divers, Four Roses e Molimo, migliorando in tecnica e in esperienza. Verso la fine del 1972 lesse un annuncio su un giornale riguardante un gruppo che cercava un chitarrista solista ed Ace si presentò all’audizione. Paul Stanley, leader insieme a Gene Simmons di questo gruppo, accettò Frehley non solo per la sua bravura, ma anche per la sua stravaganza, (la leggenda narra che si presentò con una scarpa arancione ed una rossa), una caratteristica a cui Stanley teneva molto. Nacque così una band che entrerà a far parte della storia della musica, i Kiss.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.