George Michael | 25 giugno 1963 – 25 dicembre 2016News 

George Michael: morto il cantante inglese

George Michael, il celebre cantante pop, si è spento poche ore fa a soli 53 anni. Lo storico leader degli Wham!,come ha riferito il suo manager Michael Lippman, sarebbe stato colpito da un infarto mentre si trovava nella sua casa. Secondo la Bbc, nel primo pomeriggio sono arrivati, presso l’abitazione dell’artista inglese, i primi soccorsi e non sembrano esserci “circostanze sospette” legate alla morte.

Georgios Kyriacos Panayiotou, in arte George Michael è stato un cantante britannico di musica pop, soul e rhythm and blues. Con circa 100 milioni di dischi venduti, è uno degli artisti musicali britannici di maggior successo, nella madrepatria e all’estero, molto famoso anche negli Stati Uniti d’America dove è seguito da oltre un milione di fan. Originariamente membro del duo pop, Wham!, si è poi lanciato in una fortunata carriera da solista iniziata nel 1987 con l’album “Faith” (vincendo 2 Grammy Award negli Stati Uniti, come artista Rhythm and blues, pur non essendo afroamericano) e la relativa tournée mondiale. Nato a East Finchley (un distretto di Londra), da padre greco-cipriota e madre inglese, George inizia la sua carriera formando la band The Executive, assieme al suo amico del cuore Andrew Ridgeley, un suo compagno di scuola e il chitarrista David Austin. Il gruppo non sopravvive però molto a lungo. George e Andy decidono di continuare da soli, e formano così il duo degli Wham!.
Dopo un paio di album, “Listen Without Prejudice Vol. 1” e “Older“, seguono lunghi periodi dedicati soltanto all’esecuzione, dal vivo (“Five Live“) e in studio (“Songs from the Last Century“), di cover di brani di altri artisti (a causa di problemi legali con la propria etichetta) e una breve crisi personale (dovuta, in parte, a scandali legati alla sua omosessualità). È tornato alla ribalta nel 2004 con un nuovo album, “Patience“, e un altro tour mondiale. Nel 2014 torna sulla scena musicale con un nuovo album, “Symphonica“, registrato durante il Symphonica Tour.

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.