News 

Glenn Hughes torna in Italia: due date live ad Aprile 2019

Glenn Hughes torna in Italia; Di nuovo per due date live l’ex bassista e cantante dei Deep Purple, conosciuto da milioni di fan come ‘Voice of Rock‘,  con il suo ” Classic Deep Purple Live World Tour”. L’artista britannico, inserito tra i grandi della Rock and Roll Hall of Fame ed attuale frontman della rock band Black Country Communion, sarà in tour mondiale con uno show-evento imperdibile, una set-listdinamica in omaggio a MK 3 e MK 4 dei Deep Purple, il più influente gruppo rock nella storia della musica.

Cantante, bassista e compositore, Glenn Hughes è tra i musicisti più originali di sempre: nessun altro artista in ambito rock è riuscito a definire i contorni di uno stile così caratteristico, fondendo i migliori elementi dell’hard rock, del soul, del funk e dell’R&B. La sua voce sorprendente è da sempre il suo bigliettino da visita, non a caso è conosciuto ai più con l’appellativo di The Voice of Rock. Dall’esordio con i Trapeze, le tappe successive della carriera di Glenn Hughes l’hanno portato a militare in gruppi leggendari, quali Deep Purple e Black Sabbath, senza trascurare la sua carriera da solista e altre collaborazioni con musicisti del calibro di Joe Bonamassa, Derek Sherinian, Jason Bonham. Il bassista al quale Hughes si è sempre ispirato è Andy Fraser dei Free.
All’epoca della registrazione dell’ottavo album dei Deep PurpleBurn“, ci fu una lotta tra Hughes e Coverdale per chi dovesse cantare “Mistreated“; alla fine vinse Coverdale. Glenn Hughes è amico e ammiratore di Stevie Wonder, il quale gli insegnò qualche tecnica di respirazione e lo definì come “il più nero dei cantanti bianchi”. I due si conobbero a Los Angeles durante le registrazioni di “Stormbringer“; mentre Wonder stava registrando nello studio accanto a quello dei Deep Purple.

Glenn Hughes torna in Italia -I Dettagli:

Classic Deep Purple Live World Tour

Lunedi 8 Aprile 2019 Estragon, Bologna
Evento fb -> link

Mercoledi 10 aprile 2019 Alcatraz, Milano
Evento fb -> link

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.