Steel Panther - Heavy Metal Rules - Album CoverNews 

Steel Panther: il nuovo singolo “Gods of Pussy”

Gods of Pussy” è il nuovo singolo dei Steel Panther disponibile in streaming. La traccia si trova in “Heavy Metal Rules“, il loro prossimo album in uscita il 27 settembre.

Ascolta qui il nuovo singolo “Gods of Pussy

Di seguito il commento della band:

“I Kiss hanno scritto “God Of Thunder“, i Def LeppardGods of War“, perché noi dovremmo essere da meno?!? Questo brano è la descrizione autobiografica di un giorno qualsiasi nella vita degli Steel Panther. Quando pensi di non essere abbastanza sexy basta che ascolti a volume massimo questa canzone per trasformarti nell’autentico God of Pussy!”.

Questa sarà la tracklist di “Heavy Metal Rules”:

1.Zebraman
2.All I Wanna Do Is Fuck (Myself Tonight)
3.Let’s Get High Tonight
4.Always Gonna Be A Ho
5.I’m Not Your Bitch
6.Fuck Everybody
7.Heavy Metal Rules
8.Sneaky Little Bitch
9.Gods Of Pussy
10.I Ain’t Buying What You’re Selling

Gli Steel Panther sono una band heavy metal fondata a Los Angeles nel 2000.
Il gruppo cambiò nome svariate volte durante la carriera: inizialmente battezzati Danger Kitty, cambiarono in Metal Shop, poi in Metal Skool e, infine, in Steel Panther nell’aprile 2008 ri-debuttando con un concerto al The Rockin’ Saddle Club di Redlands, California. Nel maggio 2008, il gruppo firmò un contratto con la Republic Records (sottoetichetta della Universal Records) annunciando i piani per un album. Il primo singolo “Death to All But Metal” viene pubblicato su iTunes dal 27 gennaio 2009, mentre il debut “Feel the Steel” è stato pubblicato il 9 giugno dello stesso anno sotto la produzione di Jay Ruston.
Il 31 ottobre 2011 è stato pubblicato il secondo album della band “Balls Out“, preceduto dai singoli “If You Really, Really Love Me” e “17 Girls in a Row“. Il disco ha ottenuto ottimi riscontri piazzandosi nella prima settimana alla posizione n. 40 di The Billboard 200 e vendendo 12 mila copie. Il 1º aprile 2014 è stato pubblicato “All You Can Eat“, annunciato nel settembre del 2013. Il primo singolo estratto è “Party Like Tomorrow is the End of the World“, seguito da “The Burden of Being Wonderful“, “Glory Hole” e “Pussywhipped“. La versione giapponese dell’album contiene la bonus trackPeople are Stoopid“. Vivian Campbell, chitarrista dei Def Leppard ha collaborato in “Gangbang at the Old Folks Home“.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.