Hena HabeggerNews 

Gotthard: il batterista Hena Habegger assente dal tour

Hena Habegger, batterista dei Gotthard, ha dovuto sospendere per motivi di salute la sua partecipazione all’attuale tour europeo della band svizzera, in supporto dell’album “Silver“, pubblicato lo scorso 13 gennaio. La band ha già trovato un valido sostituto in Dani Löble degli Helloween.

Di seguito il comunicato della band:

“Oggi, il nostro batterista Hena Habegger è stato costretto a sospendere la partecipazione al nostro attuale “Silver” tour per motivi di salute. Siamo più che contenti che il nostro amico e batterista degli Helloween, Dani Löble sia stato in grado di subentrargli velocemente. Ha fatto un lavoro enorme nell’impararsi il nostro set in zero tempo e nel salvare il nostro concerto di Francoforte. Dani e guarisci presto Hena!”.

I Gotthard saranno in Italia la settimana prossima, il 22 febbraio, all’Alcatraz di Milano.

I Gotthard sono un gruppo hard & heavy fondato a Lugano, Svizzera, nel 1992.
Spesso considerati uno dei gruppi di maggior successo della Svizzera, i Gotthard hanno venduto oltre 3 milioni di dischi nel mondo, di cui un milione nella sola Svizzera (paese con poco più di 8 milioni di abitanti), e praticamente tutti i dischi della band sono entrati nelle classifiche svizzere rendendoli tra i gruppi più famosi in patria. I Gotthard hanno trovato un’elevata popolarità anche in Germania e in Giappone dove la band è regolarmente presente nelle classifiche.
Originariamente sotto il nome di Krak, il gruppo era composto dal cantante Steve Lee, il chitarrista Leo Leoni, il bassista Marc Lynn, ed il batterista Hena Habegger.Curiosamente Lynn proveniva dai China, altro gruppo svizzero di discreto successo. Sotto la guida dell’ex bassista/songwriter dei Krokus, Chris von Rohr, la band cambiò nome in Gotthard, ispirato dal nome del Passo del San Gottardo (nel Canton Ticino, in Svizzera) e con l’evidente gioco col le parole inglesi “got” e “hard“, concludendo un contratto discografico con la BMG. Con von Rohr in veste di produttore e co-compositore, la band entrò in studio per il disco di debutto. L’album d’esordio, l’omonimo “Gotthard“, venne pubblicato nel 1992 ed ottenne un buon successo stazionando per nove mesi nella classifica elvetica.

Potrebbe Interessarti Anche

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.