Moonspell - Lisboa Under The Spell - Box Set CoverNews 

Moonspell: il nuovo live video “Herr Spiegelmann”

Herr Spiegelmann” è il nuovo live video dei Moonspell diffuso in streaming. Il brano si trova in “Lisboa Under The Spell“, il prossimo box set della band portoghese in uscita il prossimo 17 Agosto per Napalm Records. La release conterrà la registrazione dello show tenuto all’arena Campo Pequeno di Lisbona il 4 Febbraio 2017. Durante lo show, i Moonspell hanno eseguito per intero gli album “Wolfheart“, “Irreligious” ed “Extinct” e la ripresa integrale dello spettacolo, ad opera del regista Victor Castro, sarà disponibile in un’esclusiva versione DVD/Blu-Ray/3 CD.

Guarda qui il live video di “Herr Spiegelmann

I Moonspell sono un gruppo gothic metal portoghese. La band venne fondata nel bel mezzo del 1989 con il monicker Morbid God a Amadora, non lontano da Lisbona da Langsuyar (Fernando Ribeiro) alla voce e da Tetragrammaton (João Pedro Escoval) al basso. Con loro Pedro C. alla chitarra e tale Toureiro (meglio conosciuto come Baalberith) alla batteria. Oltre a questo gruppo, i 2 principali compositori avevano pensato di creare un’altra band dal nome Archangel: avrebbe dovuto cantare il bassista e suonare la batteria il cantante. Dopo vari fine-settimana passati a suonare in una sala prove appartenente al chitarrista, si spostarono a Brandoa. Qui fu registrata la loro prima traccia “The Fever“, tramite un piccolo Mixer a 12 piste, dal futuro chitarrista Mantus (Duarte Picoto), che si unirà a loro verso la fine del 1990. Purtroppo, a causa della chiamata alle armi, il batterista e il chitarrista non possono partecipare alle attività del gruppo quindi, viene congelato il tutto per circa un anno. Nel frattempo, Pedro C. viene allontanato e, si continuano a sperimentare nuove sonorità. Il 22 agosto del 1992, negli Heavensound Studios, venne registrata la traccia “Serpent Angel” inclusa nel demo intitolato “Promo 92“. Furono inseriti, insieme ad altri artisti emergenti portoghesi, nella CompilationThe Birth Of A Tragedy” della MTM.
Nell’ottobre del 1992, con l’entrata in formazione del batterista Nisroth (Miguel “Mike” Gaspar), decidono di cambiare il nome alla band in Moonspell.

Questa sarà la tracklist di “Lisboa Under The Spell”:

I – Rockumentary- band documentary by Victor Castro

II – “Wolfheart” Show – full album played live

01. Wolfshade (A Werewolf Masquerade)
02. Love Crimes
03. Of Dream And Drama
04. Lua D’inverno
05. Trebaruna
06. Ataegina
07. Vampiria
08. An Erotic Alchemy
09. Alma Mater

III – “Irreligious” Show – full album played live

01. Perverse Almost Religious
02. Opium
03. Awake!
04. For A Taste Of Eternity
05. Ruin & Misery
06. A Poisoned Gift
07. Raven Claws (feat. Mariangela Demurtas)
08. Mephisto
09. Herr Spiegelmann
10. Fullmoon Madness

IV – “Extinct” Show – full album played live

01. All Gone From The Wild (intro)
02. Breathe (Until We Are No More)
03. Extinct (feat. Carolina Torres)
04. Medusalem
05. Domina
06. The Last Of Us
07. Malignia
08. Funeral Bloom
09. A Dying Breed
10. The Future Is Dark

V – Making Of – show day

VI – Gallery – live and backstage pics

Related posts

Lascia un commento

Il commento è in attesa di approvazione

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.